Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Giallo

Trama:
Roma. Il mondo letterario italiano è sconvolto da una serie di omicidi di scrittori famosi. Ben quattro gli elementi che l'assassino lascia sulle scene dei crimini, ciascuno molto particolare, a cominciare dalla stessa arma del delitto. Un pool investigativo, capitanato da Enrico Marconi, viene subito mobilitato per tracciare il profilo del serial killer. Intanto a Massa Lubrense, Alfredo Filangieri, in attesa dell'arrivo di sua nipote Eugenia e della profiler Costanza Ravizza, viene coinvolto nell'organizzazione di un festival letterario.

Commento:
Un serial killer molto particolare si muove tra la capitale e la Campania, seminando il terrore nel mondo letterario: scrittori e critici letterari vengono uccisi in modo cruento e l'omicida sparisce senza lasciare alcuna traccia dietro di sé. Cosa si nasconde dietro a quei feroci omicidi?
Con uno stile immediato, diretto e senza inutili giri di parole, la Battistella dà vita ad un intreccio avvincente, che snodandosi tra Roma ed i bei panorami campani, descritti con immagini nitide come foto, riavvicina Costanza, Alfredo ed Enrico per una nuova indagine.
Il romanzo è piacevolissimo e curato nei dettagli, ma il suo aspetto migliore è certo rappresentato dai personaggi: una serie di protagonisti degni di nota, particolarissimi eppure fin troppo reali che, tra piccole invidie e gelosie, tra riappacificazioni e nuovi allontanamenti, fanno da sfondo a questa storia. Che si tratti dei personaggi principali o dei comprimari, ciascuno è ben caratterizzato e con un ruolo preciso nella vicenda.
L'autrice, col suo libro, vuole forse sottolienare anche le tante ipocrisie e gli intrighi con cui, troppo spesso purtroppo, capita di scontrarsi anche nella realtà, nel campo dell'editoria come in tutti quelli in cui fama e notorietà la fanno da padrone.
L'intreccio è piacevole e facile da seguire nelle sue evoluzioni, eppure la Battistella dà pochi indizi ai suoi lettori; non è affatto facile capire chi si possa nascondere dietro i panni del misterioso messaggero, eppure quando tutto sarà svelato, ogni tassello tornerà al suo posto e tutto diverrà chiaro. Davvero un bel romanzo.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy