Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Trama:
Alina, giovane mamma, vive da sola con Stella, la sua bambina. Una mattina, dopo un'operazione di routine, scopre di avere qualcosa che non va. Le consigliano una visita ematologica. Si sottopone ad una serie di esami, fastidiosi. La sentenza e il panico: la leucemia. Ma può guarire, il suo medico curante Davide Milani cerca, da subito, di infonderle coraggio e fiducia. Comincia per Alina un periodo terribile di cure e travaglio; ripercorre la sua vita: dopo tante sofferenze e delusioni, di nuovo una dura prova. Non può perdere. Tra andirivieni fra casa, lavoro (che non lascia) e ospedale, riesce a portare avanti la sua vita, a sopportare trattamenti invasivi e chemioterapici che la debilitano e la avviliscono, però riesce a giocare lo stesso con Stella, a conoscenza solo di un difficoltoso "mal di stomaco" che la sua mamma deve curare, in modo particolare. All'interno della tragedia nasce una sublime favola d'amore e tanto è il sentimento che scorre in questo libro. Un percorso di malattia e di guarigione fisica, psicologica e spirituale denso di pathos, emozione, colpi di scena e suspense per ogni situazione, raccontata dall'autrice in maniera diretta, profonda, vera.

Commento:
Commovente è la prima parola che viene in mente leggendo Reazioni, per la grande bravura dell'autrice nel descrivere gli stati d'animo e i pensieri della protagonista, Alina. Disperazione, senso di impotenza, rabbia e frustrazione, ma anche amore, voglia di combattere e speranza, si alternano continuamente in un romanzo che, nonostante l'argomento trattato, è ricco di ottimismo e pensieri positivi. La protagonista, infatti, si accorge di aver troppo spesso dato per scontate le cose davvero importanti nella vita, arrivando quasi a considerarle senza valore; solo il timore di poterle perdere, ridarà a ogni cosa il giusto peso, in una nuova (e più corretta) scala di priorità. Cosa c'è di più importante del tempo dedicato a un figlio e del suo sorriso? Quanto conta il lavoro rispetto alla salute o al tempo trascorso con parenti e amici?
In un romanzo di forte intensità emotiva, con uno stile scorrevolissimo e una trama molto curata e che approfondisce gli aspetti medici senza appesantimenti, la Gallerani crea una storia semplice ma profonda, con personaggi ben delineati e realistici, dove i veri protagonisti sono i sentimenti che si provano e i modi di reagire (le reazioni, come da titolo) che si adottano, davanti alle piccole e grandi difficoltà che la vita pone ogni giorno.
Un libro davvero bello, profondo eppure leggero, che aiuta a riflettere su ciò che davvero conta nella vita.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy