Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Questa notte morirai
di Viveca Sten

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Marsilio - 430 pagine
    Disponibile anche in formato ebook




  • Genere: Giallo

    Trama:
    Nella moltitudine di isole e isolotti che si estende a perdita d'occhio al largo di Stoccolma, Körso è da sempre terreno proibito. Per molti anni quella piccola isola dominata da un'alta torre ha ospitato il durissimo addestramento di un celebre corpo di truppe scelte, rimanendo interdetta ad abitanti e turisti dell'arcipelago. Anche Thomas Andreasson, di nuovo in servizio all'anticrimine di Nacka, dal quartier generale di quel reparto d'elite si è per lo più tenuto alla larga, ma ora è lì che lo portano le indagini sulla morte sospetta di uno studente di psicologia, trovato impiccato nella sua stanza. Marcus Nielsen, ventidue anni, lavorava a una tesina sull'ambiente militare e stava raccogliendo materiale sui soldati dell'Artiglieria costiera che stazionavano a Körso. E forse è proprio in quel luogo, che solo uno stretto separa da Sandhamn e di cui nessuno sembra sapere nulla, che vanno cercate le ragioni della sua morte. Thomas decide di approfondirne la storia e si rivolge a Nora: chi meglio di lei, l'amica d'infanzia che nell'arcipelago ha trascorso ogni estate della sua vita, potrebbe aiutarlo nelle ricerche? Nora ha alle spalle un divorzio faticoso, ed è ben felice di potersi distrarre. In un'appassionante caccia alla verità sullo sfondo magico di una natura incantevole, Thomas e Nora intuiscono che il male del presente ha le sue radici nei drammatici segreti che l'isola custodisce. Segreti su cui, negli anni, in troppi hanno taciuto, alimentando una furia cieca che ora esige la propria vendetta.

    Recensione:
    Questa notte morirai è un giallo trascinante.
    Da tempo ormai siamo abituati a leggere ottimi romanzi di questo genere, scritti da autori scandinavi. La regola è pienamente confermata.
    Viveca Sten ci propone una storia che inizia quasi in sordina con un probabile suicidio. Poi ha il via una vicenda intricata in un crescendo di tensione.
    Non solo la trama è davvero bella, ma interessante è anche il mondo dal quale sono scaturiti i delitti. Gli investigatori si trovano ad affrontare le conseguenze di atti vecchi di trent'anni, nati nel difficile contesto della leva militare, in un corpo d'élite.
    Il romanzo assume la doppia forma del racconto al presente alternato ai salti nel passato. Una formula che sta prendendo sempre più piede tra gli scrittori di gialli e thriller, dimostrandosi vincente. Dà al lettore un punto di vista diverso da quello dei personaggi, senza togliere l'effetto sorpresa di un finale ricco d'azione e della scoperta del colpevole.
    La scrittura è scorrevole, la traduzione impeccabile, le descrizioni ci pongono davanti agli occhi della mente gli incantevoli scenari svedesi uniti alla vividezza delle situazioni narrate. I soggetti che conosciamo sono ben contestualizzati, di spessore, molto credibili.
    Chiuso il libro, dopo l'ultima pagina, una domanda ci accompagna: è stata fatta giustizia?
    Vi conquisterà.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy