Logo Libri e Recensioni

A chi serve la recensione di un libro?

Intorno a un libro ruotano più figure e tutte traggono vantaggio da una recensione.


A chi serve una recensione?


Il primo ad essere interessato ad una buona recensione è sicuramente il lettore che, per scegliere il suo prossimo "compagno di viaggio", a volte si lascia catturare da una immagine di copertina, altre volte da un titolo che sembra racchiudere la promessa di un buon testo, oppure si fa conquistare da quanto indicato sulla quarta di copertina che in poche righe cerca di presentare al meglio il contenuto. Infine c'è chi preferisce il consiglio di un amico o dello stesso libraio.
Ed è proprio a queste ultime persone, cioè a chi preferisce andare sul sicuro seguendo un consiglio, che torna utile una recensione. Infatti negli ultimi anni sono sempre di più quelli che, prima di un qualunque acquisto, controllano in rete se qualcuno ne descrive pregi e difetti. E i libri non fanno eccezione, infatti sono tanti i blog dedicati alla lettura dove chiunque può pubblicare una propria recensione per consigliare (o sconsigliare) un nuovo libro appena uscito, mettendo quindi a disposizione di altri la propria esperienza allo scopo di guidarli verso una scelta più attenta e consapevole.

Se questi stessi motivi li guardiamo da un'altra angolazione, comprendiamo chiaramente che una buona recensione torna utile anche all'autore dello stesso libro. Infatti la recensione non è altro che una bella ed utilissima pubblicità indiretta, che funziona proprio come un passaparola fra lettori che, esprimendo in modo libero la propria opinione, evidenziano i punti di forza e di debolezza consigliado ad altri di intraprendere la lettura.
E se la recensione fosse negativa?
In tal caso l'autore ne trarrebbe comunque beneficio riuscendo ad avere un'opinione schietta e sincera che gli indica come la sua opera è stata percepita dal pubblico, individuando i punti su cui porre maggiore attenzione per migliorare in futuro il proprio lavoro.

La terza figura a cui tornano utili le recensioni è sicuramente l'editore, infatti è in base ad esse che quest'ultimo può ricevere un riscontro sui gusti del pubblico e interpretare movimenti e tendenze, in modo da concentrarsi in futuro su altri lavori che potranno essere meglio apprezzati e condivisi dall'utente finale del prodotto editoriale: il lettore.






Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:





Norme sulla privacy