Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Saggi/Manuali

Trama:
Un uso consapevole della comunicazione non verbale può fare la differenza fra un semplice commesso di negozio e un venditore eccellente; fra svolgere bene il proprio lavoro e conquistare i clienti. Chi lavora in negozio sa bene che per ottenere successo, oltre a lavoro e impegno, servono esperienza, attitudine e istinto. Ma quanti negozianti hanno intuito che dietro una buona vendita, oltre al prodotto, c'è dell'altro? Quanti hanno il tempo o l'occasione per "studiare da negoziante", per soffermarsi sui comportamenti da adottare con la clientela o sulle strategie migliori per arrivare alla vendita? Questo manuale vuole chiarire i meccanismi di comunicazione che avvengono in negozio ogni giorno fra venditori e clientela.

Commento:
Alessandro Muscinelli e Laura Tentolini, da anni impegnati come consulenti nel campo della comunicazione, si rivolgono con questo nuovo libro soprattutto a coloro che, proprietari di negozio o semplici venditori, vogliono fare un salto di qualità passando dall'essere un semplice commesso ad un venditore con la "V" maiuscola.
Come loro sottolineano, è facile vendere quando il prodotto è di qualità o quando è conosciuto ed apprezzato dal grande pubblico, che si presenta quindi in negozio già determinato all'acquisto, ma davvero il compito di un addetto alle vendite finisce lì?
Non si tratta invece di fidelizzare il cliente, farlo sentire capito e dargli la giusta importanza in modo tale che, alla prossima occasioni, torni da noi? E cos'è che fa si che questo accada? Secondo i due autori, il merito va tutto alla cosiddetta CNV, la comunicazione non verbale, cioè quell'insieme di gesti, posture, sguardi e altri dettagli che chi ci sta di fronte trasmette anche senza parlare, inviando messaggi che risultano quasi sempre più importanti di ciò che viene, invece, esplicitato a parole.
Muscinelli e Tentolini ci illustrano perciò questo importante aspetto - quasi sempre trascurato - presente in ogni nostro scambio con gli altri, non solo tra venditore e acquirente. La CNV è infatti presente in ogni ambito della nsotra vita, in ogni aspetto e in qualunque rapporto che si ha con gli altri: persino stare in silenzio o non presentasi ad un evento, sono forme di comunicazione!
Vendere senza le parole si rivela quindi, fin dalle prime righe, un volume interessante ed adatto a tutti coloro che, pur non lavorando nel campo commerciale, vogliono capire maggiormente i meccanismi che scattano quando ci si confronta con gli altri. Ovviamente, non occore generalizzare basandosi, magari, su un piccolo dettaglio ma occorre sempre contestualizzare quanto accade, tenendo conto di tutto ciò che chi ci sta di fronte comunica, sia con le parole che con i gesti e gli atteggiamenti.
Scritto in modo semplice e diretto, il libro è adatto a tutti: ai venditori fornirà importanti suggerimenti per migliorare il proprio lavoro, insegnando loro a rapportarsi correttamente col cliente e fornendo consigli utili a tutto tondo (da come salutare al primo incontro, a come garantire i servizi promessi nel post-vendita); per gli altri sarà invece un utile strumento per imparare a comprendere meglio chi ci sta intorno. Davvero utile e interessante.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy