Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Per ragazzi/Amore

Trama:
Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Ma in realtÓ Abby Ŕ una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che Ŕ arrivata alla Eastern University insieme alla sua migliore amica per il primo anno di universitÓ ha tutta l'intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo.
Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilitÓ. C'Ŕ una definizione per quelli come lui: Travis Ŕ il ragazzo sbagliato per eccellenza.
Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli castani di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ci˛ da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Eppure Abby Ŕ assolutamente determinata a non farsi affascinare. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover convivere sotto lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un'inaspettata mistura di dolcezza e passionalitÓ.
Solo lui Ŕ in grado di leggere fino in fondo all'anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi e le sue improvvise malinconie. Solo lui Ŕ in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e pi¨ profondo segreto.

Commento:
Divenuto in breve tempo un fenomeno mediatico e conteso da innumerevoli editori, fin troppo discusso e con innumerevoli pareri, recensioni e opinioni sia positive che negative, Uno splendido disastro arriva in Italia pubblicato dalla Garzanti e, anche da noi, genera immediatamente due fazioni opposte: coloro che lo considerano bellissimo, praticamente un capolavoro da 5 stelle e coloro che lo trovano addirittura pessimo!
Personalmente, credo che dipenda dall'occhio con sui si guarda. Se si considera solo come storia d'amore, effettivamente il romanzo lascia un po' perplessi per tanti aspetti: per la somiglianza con alcuni romanzi di Moccia (sia per l'intreccio che per il protagonista maschile); per l'eccesiva violenza, spesso gratuita e comunque mai giustificabile, cui Travis fa ricorso; per alcuni personaggi un po' troppo stereotipati; per certe situazioni che vengono solo accennate e poi lasciate lý, sospese, senza una conclusione chiara.
Se si valuta invece come un libro appartenente al genere young adult, allora Ŕ facile capirne l'immediato successo. Un protagonista bello, difficile e gelosissimo; una ragazza (forse troppo) indecisa e insicura; avventure sopra le righe, qualche risata e tanto sentimento sono ingredienti che catturano i giovani, magari pronti a riconoscersi in qualche situazione e a farsi incantare dalle scene romantiche (le ragazze) e dalle continue scazzottate (i ragazzi).
Un romanzo che divide quindi, ma che se letto senza pregiudizi e non con spirito (iper)critico regala di certo tanti momenti piacevoli, soprattutto per lo stile narrativo adottato, fluido e diretto.
Una storia d'amore a tratti di certo un po' eccessiva, ma che coinvolge, regala emozioni e un piccolo momento di relax nella solita routine quotidiana.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy