Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Amore e sentimenti

Trama:
Nove amiche arrivate ai fatidici 40 anni e dintorni, carine il giusto, libere per scelta o per caso, con carriere professionali più o meno di successo, che per gioco e curiosità decidono di entrare nel mondo delle chat per adulti. E' questo l'espediente narrativo e il filo conduttore che collega le reali esperienze sentimentali vissute dalle nove protagoniste, che si dipanano in altrettanti episodi in cui l'incontro-scontro delle varie coppie porta alla luce gli stereotipi più diffusi, comici e grotteschi dei rapporti tra Venere e Marte, ma anche altre problematiche legate all'amore quali l'AIDS, il divario anagrafico ed etnico all'interno della coppia, l'infertilità, le diverse pulsioni sessuali maschili e femminili, il fallimento dei progetti affettivi stigmatizzati nelle separazioni e nei divorzi. Ciascuna delle protagoniste compirà, in maniera più o meno consapevole, un percorso interiore facendo affiorare paure, angosce, sentimenti repressi o mai vissuti nella loro compiutezza, al termine del quale nessuna di loro sarà più quella di prima.

Commento:
Seduta sul bordo del letto nella sua suite al quattordicesimo piano del Ritz-Carlton, Sandra fissava immobile le prime ombre che si stendevano su Central Park.
Natale a New York, un sogno per milioni di persone che come un'onda di marea incessante invadevano accalcandosi ogni arteria di Manhattan in uno sfavillio di luci quasi accecante.
"Come puoi pensare che per mio figlio io voglia un padre che si vendeva per poche centinaia di euro?" e come un rombo lontano le parole riempivano la sua mente svuotata, mentre il dolore alle tempie diventava sempre più insopportabile.
Quando il dado dell'amore è tratto nessuno può sapere quali saranno le conseguenze. E questo è senza dubbio il denominatore comune degli episodi in cui le nove protagoniste, Camille, Linda, Erika, Ludo, Alex, Sandra, Antonella, Frida e Guenda, amiche e libere, per scelta o per caso, si ritrovano invischiate in un gioco curioso e coinvolgente, in cui vivranno esperienze diverse: dolci, appassionate, travolgenti e sorprendenti.
Nove storie al femminile che prendono spunto da situazioni reali; storie di una generazione di donne, quarantenni che sanno gestire il successo professionale, ma che inseguono anche il loro desiderio d'amore perfetto come fragili adolescenti, che a un certo punto della loro vita decidono di entrare a far parte dell'esercito di oltre 3 milioni di singles italiani che hanno scelto le chats per adulti per incontrare l'altro sesso e che per gioco si lanciano una tacita sfida: chi di loro incontrerà per prima l'uomo giusto entro un anno.
Il racconto porta alla luce situazioni ed episodi riconducibili agli stereotipi più diffusi, a volte comici a volte drammatici, del rapporto di coppia. All'occhio del lettore attento non possono sfuggire anche le problematiche sentimentali: il sesso e la paura dell'AIDS, le diverse pulsioni amorose maschili e femminili, la folle attrazione fisica e l'inibizione della razionalità, le incertezze del divario anagrafico, sociale ed etnico nella coppia, l'angoscia dell'infertilità e proprio la sensazione di fallimento vissuta dai protagonisti della storia rende ancora più reale la descrizione di questi incontri al buio. Ognuna delle protagoniste compirà un percorso interiore di crescita nella consapevolezza di sé e della propria vita che farà affiorare non solo certezze bensì anche paure, angosce, sentimenti repressi o mai vissuti.
Il lettore facilmente potrà trovare un carattere descritto nel quale immedesimarsi, così da percorrere personalmente un cammino di riscoperta e accorgimento della dimensione reale della propria vita e della propria storia.
Al termine di ciascun episodio ognuna delle protagoniste avrà scoperto qualcosa di nuovo in sé, ritrovando nel proprio presente il seme per il proprio destino.
L'autrice è riuscita a narrare in una semplice storia, apparentemente leggera e banale, un tema ricco di significato per tutti, dove le emozioni, che riescono a strappare un sorriso o a toccare il cuore, sono protagoniste. Lo stile semplice e diretto della narrazione rende la lettura molto piacevole e scorrevole e la puntuale descrizione dei fatti mantiene viva l'attenzione e la curiosità del lettore.
Al termine del racconto si avrà l'impressione di aver vissuto intensamente accanto alle protagoniste e di aver condiviso con loro uno spicchio del nostro cuore.
(Recensione fornita dall'autrice)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy