Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Thriller

Trama:
In Brasile, nella regione del Cearà, la fiducia per la giustizia è tornata finalmente a regnare. Dal 1 gennaio 2025, infatti, una macchina automatizzata chiamata Infallible Justice System ha sostituito definitivamente l'attività dei giudici. Tutto sembra funzionare per il meglio fino a quando Paulo Ferreira, un giovane calciatore di seconda categoria condannato in primo grado con l'accusa di aver ucciso il padre, riesce a evadere dal carcere. In questa coinvolgente fuga, tra l'incontaminata natura e l'imperante tecnologia, il ragazzo scopre una sconvolgente verità. La questione è estremamente delicata poiché da essa dipendono anche le sorti della politica locale. Paulo è determinato ad andare avanti, ma c'è qualcuno disposto a tutto per impedire che venga fatta luce e che emergano quelle scottanti verità...

Commento:
Recensione di Luna

Penombra, verde scuro, fronde che coprono i raggi del sole e una foresta a scenario di una storia che in 16 ore si articola tra suspense, lutto, amore, amicizia e politica.
Ritmi elevati, a tratti crescenti, che mi ricordano quelli di "Come as you are" dei Nirvana.
Un rock che si nutre di pathos ed accompagna l'intero racconto.
Un giovane protagonista che improvvisamente perde la propria accomodante e serena vita di 22enne per affrontare un lutto inatteso, un dolore enorme che nemmeno ha il tempo di metabolizzare perché costretto alla fuga ed alla impellente necessità di doversi scagionare. Ma questa è solo la punta di un iceberg che nasconde un sommerso in cui si intrecciano amore, dolcezza, amicizia, politica e scandalo.
Veloce e mai banale, la lettura scorre rapidissima grazie ai toni che mutano di intensità. Alti e bassi, chiari e oscuri catturano il lettore che divora 16 ore di narrazione in 16 ore o poco più di tempo reale. Poi, una volta chiuso il libro, rimani a pensare.
I personaggi continuano a danzare nella mente: Paulo, il "Puma", Antonio, Cristina, il "biondo". Sembrano quasi specchi che offrono l'immagine di chi sei e ti invitano a cogliere quei temi, volutamente appena accennati dallo scrittore.
Ci si trova a riflettere sul significato del legame tra padre e figlio, con il suo tacito non detto, le sue incomprensioni ma anche i suoi colori accesi che abbagliano la memoria perché le radici affondano e sono fondamentali per capire chi siamo.
Sull'amore tra uomo e donna che ha i suoi tempi, i suoi slanci, le sue incomprensioni, che sfuma per poi riaccendersi quando meno te lo aspetti. Sull'amicizia, quella vera, che non teme giudizio e si schiera dalla tua parte anche a scapito del proprio bene personale. Sulla paura, così umana e terrena, da attanagliare le gambe e far tremare il cuore. Sul senso del dovere e del rispetto che spingono l'uomo alla ricerca della verità e non si fanno illudere da evidenti falsi maghi.
Rifletti sull'importanza della natura che viene descritta con colori foschi e scuri a ricordare un quadro di Caravaggio ma che è sorprendentemente benevola, pura, pulita quasi a netto ed evidente confronto con la sporcizia del mondo corrotto dall'uomo.
Rifletti sull'importanza che ha per l'essere umano la speranza. Rifletti sulla vita, con i suoi urti che lasciano segni indelebili, cicatrici dell'anima e del volto che segnalano, come un faro nella notte, che il vissuto non si cancella ma che col tempo, forse, può diventare un vanto da mostrare fieri.
Gli occhi della copertina invitano a continuare ad osservare, cercare, con la curiosità del bambino e la grinta del felino, arricchendosi col tempo, della matura consapevolezza, ma rimanendo sempre avidi di conoscenza.
Nelle "Le scottanti verità " di Valerio Marra colgo gli ingredienti in grado di rendere palatabile e saporito anche il più insipido e noioso pasto, trasformandolo in un accattivante e colorata torta di pan di zucchero. Senza aggiungere altro. Buon appetito e buona lettura!
(Recensione fornita dall'autore)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy