Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Fantasy

Trama:
In un mondo incantato, rimasto senza nome a causa dei litigi tra i cartografi, il giovane magistrato Ray e il suo scaltro servitore Kelban intraprendono un viaggio, pieno di sorprese e incontri con improbabili personaggi, alla ricerca della misteriosa Etreia, la città più incredibile di tutto l'Impero, dove un'oscura minaccia sta preparandosi a colpire.

Commento:
Nonostante l'immagine fuorviante della copertina che mostra un Luna Park, si tratta di un vero e proprio fantasy, un libro ben scritto e scorrevole, caratterizzato da passaggi sul piano temporale decisamente equilibrati e in armonia tra loro.
Scrivere un fantasy non è sempre cosa facile ma Tatiana Vanini ci riesce perfettamente, mostrando un'ottima padronanza dell'italiano: troviamo giochi di parole divertenti e simpatici e un uso del lessico frizzante e originale che evita che la lettura diventi pesante e il ritmo narrativo lento. Troviamo, infatti, fantastici capitoli dove è impossibile non ridere e rimanere coinvolti positivamente dall'intreccio, arrivando persino a rendere proprie alcune espressioni, tanta è la freschezza e la naturalezza con cui vengono narrati i fatti, che ci trasportano in un a realtà quasi "realistica" nonostante il genere narrativo!
E' importante sapere che, nonostante ci siano neologismi e parole non immediatamente comprensibili, esse sono tutte ben contestualizzate e il lettore non viene ostacolato nel seguire l'evolvere del racconto, anzi, queste "parole nuove" rendono più viva la lettura!
Un volume di cinquecento pagine tutte da leggere, originale e mai banale a cominciare dai primi capitoli, dove viene descritta una città in cui i fantasmi girano indisturbati per le strade come normalissimi cittadini. Ottima prospettiva, per gli abitanti, quella di sapere che dopo la morte continueranno a "vivere" la loro vita da dove è stata interrotta!
In "Le cronache di Etreia" emergono chiaramente le passioni della scrittrice per i giochi di ruolo, come il conosciutissimo D&D - Doungeons and Dragons; questo è sicuramente un elemento che non può fare altro che rendere più affascinante e interessante la lettura da parte dei ragazzi ma anche degli adulti appassionati al genere.
(Jessica Franco)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy