Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Storie vere

Trama:
Ci sono "anime coraggiose" che nonostante la sofferenza fisica sorridono alla vita e invogliano addirittura gli altri a vivere e a godere ogni attimo senza sprecarlo. Omar Soriente è una di loro. Affetto da una grave forma di leucemia che ne ha condizionato l'infanzia, è sopravvissuto miracolosamente al male del corpo. Per tornare a vivere davvero non è sufficiente la guarigione fisica, Omar deve intraprendere un lungo percorso di ricerca della propria vera identità, deve capire i suoi desideri, le sue emozioni; soprattutto deve finalmente scoprire cosa rappresenta per lui la felicità per slanciarsi con gioia ed entusiasmo ad afferrarla, a conquistarla. Profondo e toccante, questo romanzo scava nella coscienza del protagonista portando alla luce i conflitti latenti che cela dentro di sé. Con la consapevolezza, però, che è una luce intensa di speranza e rinascita.

Commento:
Un libro toccante, che fa riflettere e fa capire l'importanza della vita. Omar Soriente riesce a trasmettere una forza incredibile e dona una nuova prospettiva al lettore: ogni breve capitolo viene vissuto come fosse un capitolo della vita dell'autore e ogni pagina fa emergere nuove sensazioni, che toccano ogni luogo della nostra coscienza.
La malattia lo colpì a soli 10 anni ed è proprio partendo da qui che il cuore del lettore si apre e si trova disposto a condividere l'esperienza di questo bambino, che ha dovuto affrontare una prova durissima.
Le paure, le speranze, le attese e il dolore non solo fisico: una ferita che da dentro si spande e ti logora, un male che cresce guardando il viso di tua madre stanca e triste accanto a te; un'ondata di sentimenti che si uniscono alla chemioterapia, alle visite e alle operazioni.
Come sembrano belli, allora, il mondo e le piccole cose che ci circondano, quando la vita ci mette alla prova. Vediamo tutto in modo diverso!
Veramente coinvolgente e profonda la saggezza che Omar dimostra sostenendo che non vivere la propria vita non significa aver passato un periodo negativo o aver vissuto uno stato di cose non volute, bensì significa non reagire, o peggio, non avere il coraggio di essere più forti del destino.
La vita allo specchio è una panoramica sulla vita di questo ragazzo, cresciuto cercando la propria identità e affrontando desideri e emozioni per raggiungere ciò che lo rende forte e felice. Tra queste righe troviamo l'amore, la musica e quegli incontri che cambiano davvero la vita. Un libro ricco di emozioni e di vita, così diretto e semplice che non si può non rimanerne colpiti.
(Jessica Franco)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy