Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Fantasy

Trama:
La storia nasce all'interno di un'arena, dove gli oppressi, siano essi ladri o generali, sono costretti a combattere come gladiatori solo per divertire un re tirannico. Si intuisce come l'odio, il rancore, il desiderio di giustizia, la sete di vendetta siano alla base delle vicende. E tuttavia in esse è anche presente la purezza del sentimento amoroso, di un amore semplice, spontaneo ma purtroppo infelice.

Commento:
Siamo all'interno di un'arena: è qui che ci viene presentato un guerriero invincibile, forte e spietato, sopravvissuto all'attacco di molti uomini e non solo. Lui è Mastif, un uomo temuto da tutti che nasconde però una triste storia, per colpa della quale cova un'irrefrenabile sete di vendetta nei confronti di re Gunnar.
Un giorno un gruppo di viaggiatori porta una bestia, per metà scorpione, che pone fine alle sue battaglie nell'arena del re... ma quando l'invincibile uomo muore, il suo corpo viene rubato. Per quale motivo? E quale identità cela la bellissima ragazza che viaggiava con i forestieri?
Una storia scorrevole e ricca di scontri, battaglie e lotte all'ultimo sangue, ben descritte anche se alcune appaiono, forse, troppo brevi nonostante la loro intensità. Apprezzabile la capacità dell'autore di rendere ogni pagina diversa, grazie al lessico vario e ricco di sinonimi, infatti, nonostante molte scene o azioni si ripetano inevitabilmente nella descrizione delle battaglie, queste risultano essere sempre nuove e avvincenti, così cariche di emozione che, fino alla fine, non si può ipotizzare come finiranno.
Un libro ben scritto e piacevole, nonostante le dimensioni ridotte, consigliato agli amanti degli scontri e delle avventure.
(Jessica Franco)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy