Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Trama:
Dopo la perdita del marito, soldato dell'esercito americano, Jo Marie Rose, senza dare ascolto a chi le consiglia prudenza, decide di lasciare il lavoro sicuro alla Columbia Bank e di trasferirsi lontano dalla grande città. Un annuncio, scovato su internet, attira la sua attenzione: è in vendita una pittoresca locanda a Cedar Cove, paesino affacciato sull'Oceano Pacifico. Stabilitasi in questa oasi di apparente tranquillità, immersa in un paesaggio incantevole, accarezzata da brezze salmastre, la giovane donna sente subito la sferzata di una nuova energia. Così si mette al lavoro per trasformare la graziosa locanda in un alberghetto.
E' proprio vero che la vita, per quanto provata dalla sofferenza, può sempre ricominciare. Quando accoglierà i suoi primi ospiti, infatti, Jo Marie realizzerà con stupore quante sorprese si nascondono tra quelle mura. Il B&B Rose Harbor diverrà, per volontà e decisione della sua amabile proprietaria, un luogo dove nessuno che desideri aprire il proprio cuore rimarrà inascoltato.

Commento:
Quello che la Macomber ci presenta è un romanzo normale, cioè una bellisisma e commovente storia ordinaria, di vita quotidiana, che non ci mostra grandi eroi ed eventi eccezionali ma che, proprio per questo, colpisce col suo realismo e consente al lettore di immedesimarsi con i diversi protagonisti.
La locanda di Rose Harbor, nome scelto dalla neo-proprietaria in ricordo del marito perso da poco, è un luogo di rinascita, che serve a ridare fiducia in se stessi - e nella vita - non solo a Jo Marie, ma anche a coloro che hanno la fortuna di soggiornarvi.
La donna, nonostante il dolore sempre presente che accompagna le sue giornate, rappresenta ancora un porto accogliente per coloro che accoglierà tra le sue mura e, tra nuove amicizie e duri confronti col proprio passato, ogni personaggio riuscirà a ritrovare il proprio equilibrio.
A Cedar Cove, nella familiare locanda di Jo Marie, le vite di Abby e Josh sembrano ritrovare una nuova serenità, mentre la stessa proprietaria si riappropria, piano piano, passo dopo passo, di una tranquilla quotidianità. Per tutti, grazie anche alle presenze amiche (da Mark a Michelle, da Peggy a Patty e senza dimenticare il piccolo Rover, che sembra nascondere in sé qualcosa di ultraterreno) la vita ricomincerà a scorrere sui binari giusti: gli errori, i rimorsi ed i rimpianti lasceranno il posto a nuove emozioni positive ed a spiragli di un futuro gioioso, regalando anche ai lettori tante emozioni e coinvolgimento.
Una storia semplice eppure toccante, che colpisce e commuove fino alle lacrime e che si conclude con un messaggio di speranza per tutte quelle persone che a volte, per un motivo o un altro, sembrano non vedere una via d'uscita.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy