Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Per ragazzi

Trama:
Tre giovani amici... Un vecchio videonoleggio abbandonato sul quale circolano strane voci... Una porta sprangata da decine di grossi lucchetti... Cosa vi sarÓ mai oltre quella porta? Una strega tanto bella quanto letale, due mostruosi guerrieri dai muscoli d'acciaio, fameliche creature provenienti da un lontano passato. Un'avventura talmente incredibile da sembrare un film! O forse... forse davvero... oltre quella porta misteriosa, i nostri eroi sono stati catapultati dentro un film? In una serie di rocamboleschi colpi di scena dove il rischio minore Ŕ quello di rimetterci la pelle...

Commento:
Etichettato come narrativa per ragazzi, probabilmente per la giovane etÓ dei protagonisti, Johnny Smile e la strega degli abissi Ŕ per˛ un romanzo piacevolissimo per tutti, che mescola avventura, fantasy e una certa dose di suspense in un intreccio avvincente, ben costruito e ben scritto.
Johnny, suo cugino Buddy palla di lardo e la timida Gwen si ritroveranno coinvolti in una misteriosa avventura, dove tra streghe, dinosauri di ogni tipo che dovrebbero essere estinti da tempo, vallate sotterranee e scene da Far West, rischieranno continuamente di perdere la vita.
Cosa si nasconde davvero nel videonoleggio? Che fine hanno fatto le persone che, si dice, sono sparite dopo esservi entrate? I tre ragazzi, incuranti del pericolo, andranno alla ricerca di risposte, incontrando durante la loro avventura intriganti personaggi come il vecchio cacciatore Zeb (che ricorda un po' i protagonisti dei migliori western) e il simpatico Cane Triste.
Massimo Romeo riesce in modo davvero originale a creare una storia che, pur presentando qualche personaggio un po' stereotipato, coinvolge il lettore, che abbia 17 anni come i protagonisti o che ne abbia qualcuno in pi¨.
Il linguaggio tipico degli adolescenti e la miscellanea di generi racchiusi nel romanzo - inseguimenti e battaglie da western, scene da thriller, romantici momenti d'amore e amicizia, avventurose battaglie con i dinosauri - sono le concessioni che l'autore fa all'intreccio per renderlo accattivante per i pi¨ giovani, il risultato Ŕ un libro che, nonostante questi aspetti, cattura anche un pubblico pi¨ adulto, grazie allo stile narrativo pulito e fluido.
Una lettura consigliatissima.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy