Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Trama:
"Puoi inventarti una vita che non esiste, puoi raccontare una vita che conosci, una vita che vorresti. La crei, poi ci torni sopra, la cambi. Puoi essere chiunque tu voglia essere, chi avresti sempre voluto essere. Puoi essere magra, alta, bionda. Puoi essere un uomo, un animale, un fiore. Nella vita invece gli errori non si cancellano. Puoi provare a porvi rimedio, puoi essere fortunato e trovare qualcuno che ci passi sopra, puoi imparare dalle loro conseguenze. Ma cancellare quello no."

Commento:
Ci sono momenti nella vita di ognuno di noi, momenti che possono essere più o meno lunghi, in cui ci sentiamo incapaci di reagire di fronte ad uno stress improvviso, ad un dispiacere o a quello che noi riteniamo un torto insopportabile.
Non sempre determinazione e forza d'animo sono sufficienti per liberarci dal macigno che ci opprime il petto, come non sempre le persone che ci circondano hanno gli strumenti necessari per aiutarci. Talvolta può essere utile parlarne con un professionista, un perfetto sconosciuto che ti faccia le domande giuste, che scavi nel profondo per tirare fuori e analizzare ciò che è venuto fuori.
E' da qui che inizia l'avventura di Monica: raccontare e scrivere pezzi della propria vita, gioie ma anche dolori. Storie, giornate, esperienze, affiorate un po' alla rinfusa, in ordine sparso appunto.
La scrittura diventa una terapia attraverso la quale l'autrice riesce ad uscire dal buio, a valorizzare le cose che la fanno sentire meglio (come la piscina o i viaggi), ad accettare che nella vita gli errori vanno superati imparando dalle loro conseguenze, a provare a credere che magari è possibile anche quello che non sembra possibile.
Così, superando la paura del giudizio degli altri, si butta a capofitto in questa nuova avventura, seguendo il desiderio di mettere nero su bianco i suoi stati d'animo, per poter forse un giorno sorriderci sopra affettuosamente e fare una cosa che le è sempre piaciuta: scrivere, una dimensione dove puoi fare quello che vuoi.
(Raffaella Galluzzi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy