Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Trama:
Il pomeriggio conosce cose che il mattino neppure immaginava.
Il romanzo inizia con questo proverbio nordico, il cui significato si configurerà nello svolgersi della trama, un susseguirsi emozionante di avvenimenti ai quali fa da sfondo la verde isola di Palmera. Viene raccontato un amore arrivato troppo tardi, quando la vita di Manfredo è al tramonto e quella di Anna ancora in pieno giorno, una relazione particolare nella quale scaturiranno situazioni inattese, si alterneranno sentimenti fortemente contrastanti e il passato riemergerà dirompente con la sua crudezza. Un segreto scabroso sconvolgerà la vita dei protagonisti e deciderà l'imprevedibile svolgersi della storia.

Commento:
Anna e Manfredo sono i due protagonisti delle vicende narrate, con un piccolo ometto sullo sfondo della storia che, si scoprirà poi, altri non è che il marito di Anna.
L'amore tra Anna e Manfredo è inusuale sotto molti punti di vista, non perché la semplice differenza di età sia d'intralcio, ma perché il modo di amare dei due è differente: si passa dall'esuberanza di un amore giovane e femminile, manifestato da lei, al tradizionale e old fashioned modo di amare, nascosto dietro ad una tazza di tea, di lui.
Il quid della situazione si snoda nel momento in cui il passato di Manfredo si riaffaccia, imponendosi sul presente e proiettando Anna in una situazione nuova che la costringe a districarsi tra la fiducia e la sfiducia, tra il bene ed il male soggettivo.
L'evoluzione della spirale che le vite dei due protagonisti percorrono, incrociandosi, è molto dolce ed emozionante.
Un romanzo piacevole e delicato.
(Chiara Iacucci)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy