Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Sport

Trama:
La seconda strabiliante parte della spericolata vita di Maradona. Dopo la leggenda del pibe de oro. Perché Diego Armando Maradona non sarà mai un ex. Il più grande di tutti i tempi sui campi di calcio, è l'unico fuoriclasse del passato capace di sorprendere e attirare su di sé l'attenzione del mondo intero. Sempre, nel bene e nel male. In questo libro si racconta dell'uomo dopo il ritiro. Le crisi di salute, gli abissi della droga, le glorie pubbliche, le amicizie e i trionfi con Castro, Menem o Chavez, i proclami alla nazione, gli amori, le cadute e le rinascite miracolose, fino agli ultimi anni da condottiero della nazionale argentina.
Un Maradona stupefacente, presentatore e agitatore politico, giocoliere e allenatore, protagonista di mille battaglie, spesso in lotta solitaria con i suoi fantasmi. Dagli inferi alle stelle per una popolarità conquistata, sempre e comunque, nel segno della polemica più sanguigna e appassionata. L'idolo svelato fedelmente e da vicino, scrutando i dettagli mai raccontati, dalla sua Buenos Aires al mondo intero. Una vita da "D10S", come viene chiamato nella sua Argentina, numero magico e divinità, che va ben oltre il favoloso gioco del pallone.

Commento:
Maradona senza pallone... o per meglio dire dopo il pallone, ovvero la biografia del calciatore dopo la fine della sua carriera agonistica è quello che ci racconta Emiliano Guanella, corrispondente dal Sud America per varie testate giornalistiche ed emittenti radio-televisive.
Impegnato a testimoniare i grandi fermenti politici e sociali della fine del ventesimo secolo in tutta l'America Latina, l'autore non tralascia tuttavia di seguire, con puntualità e partecipazione, tutti gli avvenimenti cruciali nella movimentata esistenza del pibe de oro, che del resto ha sempre suscitato un interesse - talvolta addirittura morboso - in tutto il mondo e non soltanto da parte degli appassionati di calcio.
Da questo libro traspare, in modo evidente, la sincera ammirazione nei confronti del grande campione, ma non se ne trascurano gli atteggiamenti e i comportamenti criticabili nei quali spesso è caduto, sempre tuttavia trovando il modo di venirne fuori.
Ad ulteriore testimonianza di un'esistenza vissuta sempre sopra le righe, in appendice c'è un capitolo significativamente intitolato "Amici e nemici" in cui vengono presentate alcune delle persone di cui Maradona si è felicemente circondato o con cui si è polemicamente scontrato nel corso degli anni.
Una lettura da consigliare ai tanti appassionati che hanno ammirato direttamente le indimenticabili gesta di un calciatore unico, ma anche ai più giovani, che ne hanno sentito tanto parlare e vogliano conoscerne qualcosa di più.
(A.S.R.)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy