Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Fantasy

Trama:
Harin è l'ultimo portatore del sangue del Nero. Mentre era neonato, suo fratello Avalanche ha sigillato con il suo stesso sangue le capacità contenute in quello di Harin, permettendogli così di vivere una vita da normale essere umano. Tuttora egli è sotto l'influenza del sigillo, ma la sua aura è inconfondibilmente quella di chi reclama il primo posto nel creato, e la sua natura, che non tarderà a svegliarsi, deve essere controllata...
Con una prosa che si snoda sinuosa e senza strappi, alternando passi colloquiali ad altri più lirici, variando tono e registro in base al contenuto, l'autore disegna un mondo fantastico, popolato da bizzarre creature, e trascina il lettore in un'avventura senza esclusione di colpi, in un universo dove niente e nessuno è quello che sembra.

Commento:
Un ottimo libro, assolutamente consigliato ai seguaci del fantasy, ragazzi e non. Il linguaggio utilizzato, infatti, è ben studiato e non cede mai alla semplicità di un classico fantasy per ragazzi, ma rimane costante su una linea intermedia che permette di apprezzare la storia da parte di chiunque abbia voglia di cimentarsi nella lettura.
E' da porre in rilievo, senza dubbio, l'equilibrio tra le parti narrate e quelle dialogate; buona la descrizione degli ambienti e dei paesaggi per quanto, in alcuni punti, una maggiore accuratezza avrebbe reso più facile l'immedesimazione del lettore, aspetto importante in un romanzo del genere. Anche la psicologia dei personaggi non è molto approfondita, ma tanti sono, in compenso, gli elementi fantastici che arricchiscono la narrazione.
A parte questi piccoli nei, "Harin. La mano del Nero" è una storia che fluttua davanti agli occhi del lettore, che si ritrova immerso in un intreccio così scorrevole da giungere alla fine senza accorgersene, nonostante le 400 pagine che la compongono.
La fluidità della lettura è data anche dalle indicazioni del luogo e dell'anno in cui si svolgono gli avvenimenti, precisazioni presenti in tutti i capitoli e che permettono di orientarsi e seguire le vicende, quasi si trattasse di una storia reale. Immancabile la mappa - che troviamo nelle prime pagine - seguita dall'elenco dei personaggi, scelta decisamente utile vista la quantità degli stessi.
Davvero una lettura avvincente, consigliatissima agli appassionati di fantasy di qualsiasi età.
(Jessica Franco)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy