Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Fantasy

Trama:
Il Regno di Chorams Ŕ in pericolo. Nella Valle della Vita Ŕ scomparsa la perla della Speranza. Solo un giovane, venuto da un altro mondo, con animo puro potrÓ recuperarla come narra la profezia raccolta in un'antica poesia. "Il sogno di un forestiero che in Chorams per esso viene e, puro e innocente, la Speranza ridona".
Egli Ŕ Oscar, che leggendo un misterioso racconto da un antico volume, si trova catapultato in questo mondo fantastico, ma sull'orlo di una terribile guerra. I principati di Ran, Reghor, Seramis e Nadipan si sono ribellati al sovrano, Althor II, e avanzano minacciosi verso la capitale del Regno: la santa Orazhin. RiuscirÓ il regno a salvarsi dalle mire del perfido Gog...

Commento:
Romanzo d'esordio di Angelo Franco, Chorams Ŕ certamente un esperimento ben riuscito e nel quale l'autore ha riposto, probabilmente, grandi aspettative.
Non si tratta, infatti, di un fantasy breve, di poche pagine, magari per ragazzi e che si basa sulle caratteristiche classiche dei romanzi di questo genere, anzi; si tratta di un libro elaborato, con delle peculiaritÓ proprie che lo contraddistinguono e ne rendono piacevole la lettura.
Chorams, magico e felice regno del re Althor II, Ŕ costretto ad andare in guerra per salvaguardare quella serenitÓ che da sempre lo caratterizza e che viene minata da alcuni principi ribelli: la causa di tutto Ŕ la perdita della speranza da parte degli uomini.
Angelo Franco, infatti, trasmette attraverso il suo romanzo dei messaggi importanti legati alla fede e alla speranza, oltre che alle tristi conseguenze che derivano dalla perdita dell'una e dell'altra.
Scritto con un linguaggio a tratti romanzato, adatto al contesto e persino poetico in certi passaggi, l'intreccio riesce a mescolare con coerenza i tanti elementi presenti: la magia e la dura vita dei contadini, le emozioni di chi si innamora ed i timori della guerra, alternando scene di vita quotidiana a intrighi di palazzo e cruente battaglie.
Buona la caratterizzazione dei vari personaggi, da Oscar, giovane con animo puro a re Althor II ed alla dolce moglie Antera; dal perfido ed ambizioso Irpir all'altrettanto malvagio e crudele Gog; dal vecchio e saggio Alchis fino al simpatico cane parlante, Colphir. Ciascuno Ŕ descritto nelle caratteristiche principali, ma senza appesantirne inutilmente la figura. Solo la narrazione risulta, in qualche punto, un po' prolissa, ma senza che questo rallenti eccessivamente il ritmo delle vicende descritte.
Nel complesso, Chorams Ŕ un romanzo che, trasmettendo messaggi di fede, speranza, amicizia, lealtÓ e amore, cattura il lettore trasportandolo, per qualche piacevole ora, in un mondo diverso, pieno di gioia e serenitÓ.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy