Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Trama:
Giuliano, Patrizia, Vera e Marta si ritrovano improvvisamente su un pianeta sconosciuto, dove vengono a contatto con una civiltà molto evoluta, il cui scopo ultimo è la ricerca della verità, ossia se il mondo sia stato originato da Dio o dalla scienza. Lì, Giuliano conosce Armelle, affascinante aliena, di cui s'innamora, ricambiato. I due riescono a scappare dal pianeta, per ritrovarsi sulla Terra nel 1500. Qui conoscono Ludovica, una contessa molto gentile ma malata, e decidono di portarla nel futuro con loro per curarla.

Commento:
Un romanzo molto particolare, un viaggio straordinario nel tempo e nello spazio. I protagonisti sono infatti dei ragazzi che vivono negli anni Settanta e che improvvisamente, senza sapere come o perché, finiscono in un pianeta sconosciuto, circondati da un paesaggio che ricorda quello della Genesi, incontrando astronavi ed alieni.
Presente, passato e futuro si mescolano in un racconto in cui Buonanno unisce con maestria amore, amicizia, avventura, mistero e filosofia.
La trama di per sé non è particolarmente ricca, sono però le analogie e le riflessioni sulla Verità - quella assoluta che riguarda l'universo e l'uomo in sé - che rendono intrigante la narrazione.
Un tipo di scrittura adatto anche ai ragazzi, grazie al linguaggio semplice ed impostato sulla falsa riga di un racconto fantasy o di avventura. Ovviamente, il viaggio dei protagonisti non corrisponde solo a un sogno o un'esplorazione; sarà dunque compito del lettore scorrere le pagine del libro e scoprire il messagio che nasconde.
(Jessica Franco)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy