Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


AL DI LA' DEL SILENZIO. La storia oscura dell'Italia dal secondo dopoguerra alla fine del millennio
di Piero Ferrando


  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Webster.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it




  • Genere: Storia e informazione

    Trama:
    La storia oscura dell'Italia in un esercizio di memoria, una storia che comunque per molti aspetti e secondo altrettante fonti Ŕ destinata a mantenere quegli elementi di segretezza e di riserbo che l'hanno caratterizzata: sono anni di trame politiche, militari ma anche finanziarie, di rivoluzioni abortite, di quella sorta di degrado morale viatico alla societÓ d'oggi, del resto Ŕ costume tutto sommato recente ammettere pubblicamente il ricorso alla delegittimazione delle istituzioni e dei valori da essere rappresentati.
    Al di lÓ del silenzio percorre il periodo, mezzo secolo circa, cercando di legare cronaca, costume e storia. (dalla prefazione di Stefano Bigazzi)

    Commento:
    La storia d'Italia dalla Seconda Guerra Mondiale ad oggi. Trame e intrighi, misteri e stragi, omicidi eccellenti, raccontati in modo diretto, obiettivo e senza fronzoli romanzeschi, restando Ferrando un osservatore che racconta con precisione gli anni attraversati dal nostro Paese.
    L'autore, con la sua scrittura perfetta, vuole portare il lettore in viaggio, un viaggio fatto di istantanee di ricordi, articoli di giornali e citazioni da altri libri, raccontando una storia che Ŕ la nostra storia, quella che accomuna tutti gli Italiani.
    Gli anni della guerra fredda, con gli americani che appoggiavano governi o li ribaltavano; con la Chiesa Cattolica che accatastava somme di denaro e faceva patti con i criminali; con la politica che si confondeva con la mafia e i servizi segreti che piazzavano bombe, uccidendo persone innocenti ma colpevoli di essere presenti al posto sbagliato nel momento sbagliato.
    Ci si sorprende accorgendosi di quante domande siano state poste e quante siano rimaste senza risposte, delle indagini aperte e poi chiuse o abbandonate, di evidenti colpevoli dichiarati innocenti. Casi che da pochi anni stanno venendo alla luce, casi che hanno fatto scalpore ma che paiono esplosi in nulla di fatto, le tante bolle di sapone della magistratura italiana... Eccole qui, raccontate nel modo diretto e preciso di chi si Ŕ messo ad unire i tanti puntini che tracciano una linea che collega passato e presente.
    Un libro che va oltre ci˛ che vogliono farci credere, un libro che va letto e capito senza crearsi un'immagine nÚ prediligendo uno schieramento, ma restando neutrali, cosý come ha fatto l'autore.
    (Daniela Grigetti)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy