Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


LIBRI DI SANGUE. Le stelle della morte
di Clive Barker


  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Webster.it




  • Genere: Horror

    Trama:
    "Ho visto il futuro dell'horror, il suo nome è Clive Barker", scriveva quasi vent'anni fa Stephen King. Gli anni sono passati e Clive Barker di strada ne ha fatta tanta, da scrittore a regista, da pittore a produttore di successo. Autore di celebri icone del cinema quali Pinhead, il demone per eccellenza di Hellraiser, o del killer sanguinario Candyman, Barker ha esordito con una serie di raccolte di racconti che hanno rivoluzionato un genere e portato "sangue fresco" a tutti gli amanti della buona letteratura.
    In questo volume, il primo della serie "Libri di sangue" si farà la conoscenza della dottoressa Mary Florescu, il cui esperimento parascientifico, condotto assieme al giovane medium Simon McNeal, darà il via a una girandola infernale che coinvolge i vivi e i morti facendoci scoprire perché possiamo dirci tutti "libri di sangue".

    Commento:
    C. Barker, molto noto all'estero ma poco conosciuto in Italia, torna oggi alla ribalta grazie all'ottima scelta editoriale della Castelvecchi Editore, che ha deciso di ripubblicare il primo volume della serie Libri di sangue (cui si spera seguiranno anche gli altri cinque!). A distanza di più di vent'anni dalla prima edizione, i racconti contenuti in questo volume mantengono inalterata la potenza narrativa propria dell'autore, trasmettendo con forza l'orrore e quel senso di inquietudine che dovrebbero caratterizzare un buon libro horror.
    La tensione è presente fin dalle prime pagine titolate Il libro di sangue che, facendo da introduzione e presentando la dottoressa Florescu e il suo assistente, accompagnano per mano il lettore verso quelli che sono poi i racconti veri e propri: Macelleria mobile di mezzanotte; Il Ciarliero e Jack; Mai dire maiale; Sesso, morte e stelle e infine con In collina, le città; cinque storie completamente diverse che hanno in comune un solo aspetto, il coinvolgimento trasmesso.
    Barker riesce, in ciascuno di essi, a toccare le corde intime del lettore, suscitando sentimenti sempre diversi: paura e ansia, per la suspense che riesce a creare nell'evolversi delle situazioni; sorrisi, per qualche scena paradossale; ribrezzo, per la precisione nelle descrizioni; adrenalina, per tutto l'insieme.
    Un libro davvero valido e non solo per gli appassionati del genere; non resta che sperare che vengano, a breve, pubblicati gli altri libri di sangue!
    (Maria Guidi)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy