Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


LA PROGENIE DEL GOLEM
di Sandro Fazzi



  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it




  • Genere: Horror



    Trama:
    Praga, anno 1580 dell'era cristiana. L'imperatore si reca al cospetto del rabbino, implorando pietà. Soltanto poche ore prima i soldati erano entrati nel ghetto con l'ordine di sterminio. Ma qualcosa di orribile è accaduto. I soldati non hanno avuto scampo contro un'arma che non ha eguali sulla faccia della Terra, un'arma di cui il rabbino è il riluttante Controllore.
    Quasi cinque secoli dopo, la stessa inarrestabile arma viene usata contro gli invasori nazisti. Notte dopo notte, una catena di eventi tragici e misteriosi, inspiegabili e terribili, uccide i soldati. Qual è il denominatore comune dei misteri che avvolgono Praga?

    Commento:
    Davvero originale il romanzo di Fazzi che riesce a mescolare in una trama avvincente e ricca di suspense, una serie di elementi apparentemente molto distanti tra loro: storia ebrea e nazismo, golem, studi chimici, guerra e misteriose apparecchiature che sembrano arrivare dal futuro, mentre invece risalgono alla notte dei tempi.
    Qualcosa di arcano e di mortale si nasconde nei meandri del fiume, seminando il terrore nella città, ma di cosa si tratta? E soprattutto, chi è che trama nell'ombra e in che modo riesce a controllare la mostruosa creatura? Mentre un'aura cupa avvolge civili e soldati, a causa di eventi ogni volta diversi e che sembrano non avere una spiegazione razionale, qualcuno cerca di trovare una soluzione... ma non è semplice!
    Stile pulito e narrazione lineare, la storia scorre in modo chiaro mescolando, con semplicità, tragiche vicende storiche a figure leggendarie di antichissima origine. Apprezzabile, inoltre, la cura dedicata agli aspetti tecnici e scientifici di volta in volta toccati (ad esempio, nella descrizione delle armi, nella costruzione del generatore di frequenze o nei composti chimici), senza però trascurare l'elemento umano: le emozioni sono ben descritte e che si tratti dell'amicizia tra Cerbero Kilmer e Herr doctor o del terrore dei giovani soldati nel recarsi in missione vicino ai luoghi teatro degli omicidi, l'autore riesce perfettamente a trasmettere le emozioni descritte.
    Un libro davvero interessante e particolare, difficile da ascrivere ad un solo genere letterario perché, se per la presenza del golem e le morti cruente viene istintivo definirlo horror, per altri aspetti si potrebbe comunque associare anche alla fantascienza ed al thriller.
    Le ultime pagine, preludio al seguito della vicenda, accendono la curiosità di sapere che cosa accadrà: non resta quindi che aspettare la pubblicazione del secondo romanzo!
    (Maria Guidi)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy