Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


LA LUNA E IL LUPO. Tra passato e presente
di Marinella Mariani


  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Webster.it




  • Genere: Narrativa

    Trama:
    Un passato da dimenticare, un dolore che Diana, la protagonista di questo romanzo, racchiude in una valigia e butta nel lago. Una parte di sé da far sparire per poter ricominciare da capo, in un'altra città e con un nuovo lavoro.
    Diana, infatti, dopo aver scaraventato in acqua la vecchia valigia di pelle scura contenente la sua metà amara e la sua delusione, scappa da Prodo, il piccolo paese in cui aveva vissuto la sua triste esistenza, e si rifugia a Orvieto da Sara, la sua vecchia amica sempre disposta ad aiutarla. Qui Diana avrà la possibilità di iniziare una vita felice, di essere se stessa abbandonando ogni legame col passato. E sempre qui incontrerà Achille, il lupo buono disposto a salvarla.
    Ma il passato ritorna, inatteso e ineluttabile. Una favola al contrario, in cui i sentimenti ostacolano la serenità e dove il lieto fine non è affatto scontato.

    Commento:
    La luna e il lupo è un romanzo intrigante la cui protagonista, Diana, vive in uno stato di perenne tensione, divisa tra un passato che vuole dimenticare ed un presente che, invece, sembra volerla riportare continuamente sui suoi passi.
    Ma cosa è successo di così tremendo da costringere la ragazza ad allontanarsi di nascosto, per rifarsi una vita altrove? E cosa conteneva la valigia che ha gettato via prima di fuggire? Si tratta effettivamente di una valigia, in senso materiale, con un contenuto tangibile (come fanno pensare molti passaggi della trama) oppure una metafora, che si riferisce a qualcosa di diverso nella vita della giovane donna?
    Interrogativi senza risposta, dubbi che nemmeno l'epilogo chiarisce per una precisa scelta dell'autrice che si sta, infatti, dedicando al seguito del romanzo.
    Questa mancanza di risposte, però, rovina un po' il piacere della lettura perché troppe cose rimangono in sospeso e la trama, per quanto ben scritta e coinvolgente, non riesce a fugare la nebbia che avvolge la vita di Diana e Sara, sua cara amica.
    Anche il perché del titolo (Diana è la luna nera ed Achille il lupo) non è esplicitato a sufficienza ma solo accennato in modo vago, si tratta forse di un altro quesito che troverà risposta nel secondo capitolo di questa intricata storia?
    Si spera di si perché - nonostante una certa fumosità della trama e qualche refuso - il romanzo è scorrevole ed interessante, grazie allo stile fluido dell'autrice ed alle belle descrizioni cui si dedica, ricche di dettagli e di precisazioni storiche e geografiche, che consentono al lettore di immaginare le ambientazioni dove tutto ha luogo.
    Non resta che attendere che la Mariani ci regali il seguito di questa storia, per scoprire tutti i misteri celati nel passato di Diana e per vedere se, alla fine, riuscirà a raggiungere quella serenità a cui tanto aspira.
    (Maria Guidi)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy