Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Mistery/Horror

Trama:
Le vicende di Ev˛l, commessa in un negozio di dischi di un piccolo villaggio a poche miglia da Londra, vi trascineranno in mondi onirici spaventosi che conducono ad una dimensione alternativa post-apocalittica (o Inferno?), dove i pochi sopravvissuti sono costretti a rinunciare alla luce del giorno e devono costantemente difendersi da mostri deformi che abitano le fogne... ma questo Ŕ solo l'inizio! L'autore riorganizza il libero flusso dei suoi pensieri in scenari metafisici e surreali, dando vita ad un racconto in cui suspense, enigma, mistero e battute d'arresto, mantengono alta la tensione narrativa. Infrangendo la soliditÓ della "realtÓ" oggettiva, sdoppia i personaggi, dipinge visioni fantastiche, crea fratture temporali e spazi multidimensionali, mettendo in luce i limiti della nostra capacitÓ di conoscere, decretati anche dalle scienze. Dove Ŕ la veritÓ? Il relativismo che sbanda l'individuo si riversa in una descrizione elastica che utilizza il Pastiche, il Citazionismo, l'IntertestualitÓ, i giochi linguistici, l'interruzione, la fantasia/fantascienza, la virtualitÓ. Leggendo questo racconto avrete l'impressione di guardare un film, Ŕ scrittura per immagini scandita a ritmo di musica e questa ha un ruolo importante nella vita dei personaggi che popolano il racconto, ed Ŕ quasi come se le note dei Depeche Mode, dei The Cure, dei Sonic Youth e di altri, facessero da sfondo a quest'opera.

Commento:
Molto particolare questo romanzo che spazia dal fantasy all'avventura, dal mistery alla fantascienza con qualche punta di sentimentalismo e di horror, svelando il suo senso solo all'ultima riga! Con una trama in continuo movimento tra sogno e realtÓ e tra passato e futuro (o almeno, un possibile futuro), l'autore dÓ vita a un'opera davvero originale.
Grazie ai continui cambi di prospettiva, Fanelli cattura l'attenzione del lettore fin dall'inizio, trasportandolo in un'altra dimensione insieme a Ev˛l e, mentre la vita della protagonista scorre in un'alternanza di episodi a volte reali, altre appartenenti alla vita onirica, ci si chiede qual Ŕ, davvero, la realtÓ.
Qualche passaggio un po' ingenuo non manca, come pure qualche scena un po' eccessiva ma, nel complesso, L'avvolgo Ŕ un romanzo avvincente, anche grazie ad approfondimenti e teorie che Fanelli espone su vari argomenti (dalle similitudini nelle varie religioni allo sviluppo territoriale di Londra) e alla presenza di diverse poesie.
Interessante lo stile narrativo che, soprattutto nelle descrizioni apocalittiche, rievoca immediatamente scene di film noti come Io sono leggenda. Solo l'epilogo, davvero inaspettato, dÓ la giusta chiave di lettura per comprendere in pieno questo interessante e particolarissmo libro.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy