Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Trama:
Il tempo sgretola le pietre, sbiadisce gli affreschi ed eliminando dettagli irrilevanti, porta chiarezza. Però quale tempo, quello di Kronos o quello di Kairos? Del dio burbero o del dio bonario? Ebbene, chi di loro due mi ha spinto a rivolgere l'attenzione a questi eventi e a soffiare via la polvere che ne aveva spento i colori delle emozioni?

Commento:
Libro dal volume ridotto, ma dal contenuto significativo.
Piccole storie di poche pagine ciascuna che raccontano avvenimenti di persone diverse, vissute in epoche differenti, ma tutte nel passato. E' un passato che ritorna per essere svelato al lettore e narrato, nella maggior parte dei casi, in prima persona dai protagonisti stessi (molto spesso interni al racconto, altre volte invece esterni ma onniscienti) quasi come se fossero pagine di diari, trovate per caso e nascoste da tempo.
Kronos o Karios? è una lettura piacevole e accattivante, nonostante alcuni racconti siano solo accennati, così da lasciare il lettore un po' perplesso, libero di immaginare cosa possa essere accaduto prima e cosa accadrà in seguito, storie decisamente enigmatiche.
All'interno di ogni racconto si incontra la figura di una donna (bambina o adulta), a volte solo in secondo piano ma che sembra cambiare o guidare il corso degli avvenimenti, o dei ricordi, nei quali si alternano vicende, piacevoli o sgradevoli.
Un libro scorrevole e non impegnativo, che si legge con facilità.
(Jessica Franco)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy