Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Per ragazzi

Trama:
"L'alfabeto abita in una grande casa, con tante stanze, finestre, porte. Sembra un vecchio stabile, visto da fuori, imponente e malmesso, proprio come il dizionario portato a scuola per tanti anni. Alfabetiche stanze è il diario delle mie esplorazioni. Parla di quello che ho visto aprendo finestre che hanno la magia di suggerire ogni volta un paesaggio nuovo e familiare allo stesso tempo. Un po' come le fiabe".

Commento:
L'unico motivo per cui si può definire questo libro "per ragazzi" è perché richiama l'alfabeto e questo, automaticamente, riporta la mente all'infanzia e ai primi apprendimenti. A parte ciò, però, è un libro adatto anche agli adulti, gli unici forse che possono davvero apprezzarne sia l'estetica che il contenuto.
Alfabetiche stanze, infatti, è un libro dalle pagine patinate, di quelli da conservare con cura e sfogliare di tanto in tanto, per rallegrare il cuore; i contenuti, poi, sono bellissimi: disegni e testo che rievocano piacevoli ricordi, accompagnati dalla musicalità che l'autrice riesce a trasmettere con ciascuno dei versi dedicati alle singole lettere dell'alfabeto.
Ogni lettera rappresenta una stanza di questa grande casa e, per ognuna di esse, una piccola storia, un ricordo, un disegno, un paragone, regalano felici accostamenti ad adulti e bambini; ai primi, per rievocare, ai secondi, per imparare.
Un libro davvero molto bello, musicale e delicato, adatto a tutti.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy