Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Saggi

Trama:
L'amore s'impara come qualunque altra cosa nella vita. Non è definibile a parole, è piuttosto un modo di vivere, di essere e di sentirsi vivi. Se si assimila questo concetto nella forma più piena, spiega l'autore, si può alla fine ottenere dalla vita il premio più ambito: quello di essere completamente se stessi. L'arte di amare spiegata in tutti i suoi aspetti fisici e psichici.

Commento:
Ho letto questo libro con molta curiosità, perchè ha davvero una marea di estimatori ma, che posso dire... personalmente ho impiegato un mese per leggerlo e, dato che si tratta di un libro non molto lungo, la cosa è negativa!
Buscaglia racconta una serie di aneddoti pieni di significato, anche belli e profondi, che hanno lo scopo di far riflettere, puntando l'attenzione sull'amore e sui rapporti con gli altri, sui sentimenti e sulla vita in generale; nonostante questo però, l'ho trovato scontato e piuttosto ripetitivo.
E' possibile che ciò sia dovuto al fatto che le cose che cerca di "insegnare" io le reputo assolutamente normali e fanno parte del mio atteggiamento quotidiano, per cui non ritengo debbano essere insegnate; può anche darsi che sia un libro che va letto durante l'adolescenza, per ottenere maggiore fiducia in se stessi e negli altri, ma nel complesso l'ho trovato un po' sopravvalutato.
Di certo ha il merito di far riflettere su alcuni aspetti della vita che, proprio perchè li abbiamo sotto gli occhi quotidianamente, ci capita di dare per scontati e sottovalutare.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy