Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Erotico

Trama:
Esiste l'amore vero? Quell'amore con la A maiuscola che ci eleva al di sopra delle semplici passioni umane? Mavi, la protagonista della storia, ne è convinta ed è anche l'unico amore che vuole avere. A tredici anni, non ancora donna ma neanche più bambina, si innamora di Valerio, fratello gemello della sua migliore amica, e a lui resta fedele. Lo incontra dopo molti anni e da quel momento incomincia una storia fatta di sguardi, inseguimenti e sogni. Senza mai parlarsi o avere rapporti reali i due si amano nelle loro rispettive fantasie, finché il mondo esterno non cerca di riportare alla normalità ciò che non può capire. Messaggi anonimi e biglietti le sono recapitati per metterla apparentemente in guardia contro Valerio, che si fa vedere in giro con altre donne. La felicità in cui Mavi ha vissuto e il suo stesso amore vengono messi in pericolo dal nascere della gelosia che non le permette più di sentirsi appagata solo con la vista del suo Re.

Commento:
Se si prende in mano questo romanzo avendo in mente l'idea "classica" del romanzo erotico dove trovare solo scene di sesso e una trama quasi inesistente, allora si è scelto il romanzo sbagliato! Si, assolutamente sbagliato perché "Mio re dagli occhi belli" è molto di più: c'è il sesso ma c'è soprattutto l'amore, amore platonico, più pensato e desiderato che vissuto, passione forte e sentimenti che accompagnano i protagonisti per anni prima di sbocciare.
E' un libro che fa riflettere, perché mostra come certi avvenimenti traumatici possano influenzare la vita di una ragazza; è un romanzo che, attraverso le riflessioni della protagonista, porta il lettore a soffermarsi su aspetti spiacevoli della vita reale, come l'abitudine di giudicare gli altri solo dall'aspetto, la cattiveria e l'ipocrisia delle persone invidiose, i pregiudizi e altro ancora.
Incentrato su Mavi, Maria Vittoria, la storia mostra inizialmente un'adolescente alla scoperta della sessualità, che vive con curiosità un aspetto della vita che ancora non conosce, fino a un tragico episodio che ne condizionerà (senza che lei se ne renda conto) il futuro. Il suo amore per Valerio, fratello della sua migliore amica, cresce negli anni e, attraverso una narrazione lineare e dettagliata, ritroviamo una donna che, nonostante il tempo passato, lo aspetta ancora, pronta a mettersi in discussione quando la strana storia che li lega viene minacciata da fattori estranei alla volontà di entrambi.
Con uno stile di scrittura fluido e diretto, personaggi ben delineati e descrizioni particolareggiate (nelle scene di sesso come in quelle di vita quotidiana) il romanzo scorre via in modo veloce e piacevolmente eccitante, mostrandoci la vita in tutte le sue sfaccettature, senza ipocrisia e senza falsi moralismi.
(Maria Guidi)

Della stessa autrice:
Esibizionista a pagamento



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy