Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


LIBRA
di Barbara Bracci


  • Acquista questo libro su Webster.it




  • Genere: Poesia

    Trama:
    La silloge poetica di Barbara Bracci comprende liriche davvero sorprendenti, in quanto ognuna di esse esprime uno stato d'animo, identificato dal titolo, con immagini metaforiche molto originali ed evocative. Interessante pure la loro costruzione formale, sapientemente congegnata e arricchita da allusioni, giochi di parole, assonanze varie, omoteleuti, enjambement [...].
    Molto spesso le singole sensazioni che ogni poesia descrive nel suo particolarissimo modo allusivo e metaforico sono collegate con le vicissitudini legate all'inizio, all'apogeo e alla fine dell'amore: l'amore che fa "Volare all'ottava nota sopra" ma anche "Scavare fino all'ottava sotto [...]/Dove i battiti sono tuoni/Il tuono impossibile/L'inferno possibile" (Amore).
    La natura è fonte anche di riflessione, nell'osservazione della sua meravigliosa complessità, scoprendo ad esempio "il motore" del girasole (Complessità); è legata spesso, infatti, alla scoperta, come nei ricordi risalenti all'infanzia, dove il salto di un grillo disvela "l'imperfezione" del nome dell'autrice [...]. La riflessione dell'autrice è incentrata inoltre sulla vita in generale, la sua circolarità dalla nascita alla morte: "Il cerchio della vita [...]/Pietra sepolcrale/con polvere di latte/riempita" (Continuità). [dalla prefazione]

    Commento:
    Silloge che raccoglie circa una trentina di poesie, questo libro è l'opera d'esordio di una giovane autrice che, con pochi versi, esprime le sue emozioni e i suoi pensieri su tutto ciò che è vita: parla d'amore e di odio, di vita e di morte, della natura, dei sentimenti, di tutte quelle emozioni che, in un dato momento, sente e vuole trasmettere al lettore.
    Le poesie, grazie alle rime presenti, sono musicali e piacevoli da leggere, purtroppo però sono spesso anche difficili da capire! E' vero che la poesia è qualcosa che tocca l'animo del lettore e il cui significato cambia in base alle emozioni personali di ciascuno; è vero anche che l'autrice ha un modo sicuramente molto originale per esprimersi, ricco di allusioni, giri di parole e sottintesi; tutto questo però, non sempre permette al lettore di capire esattamente di cosa parla o cosa l'autrice vuol trasmettere, in alcuni casi nemmeno facendo riferimento al titolo della poesia.
    Consigliato soprattutto agli amanti del genere.
    (Maria Guidi)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy