Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Narrativa

Trama:
"L'ombra del lupo, così chiamava l'insieme di idee, pensieri e inquietudini che creavano in lui quell'estenuante stato di angoscia; era questa un'immagine legata alla sua primissima infanzia, quando, all'età di cinque anni, si trovava a trascorrere le notti da solo nella sua camera e la piccola luce accesa sul suo comodino proiettava sul muro le ombre più varie. In ciascuna di queste Edward non vedeva che diverse prospettive dell'ombra del lupo, l'immobile propaggine fisica di un'entità malefica e perennemente in agguato." Supponiamo che tutte le paure, le insicurezze e le angosce di una persona si incarnino in un'unica immagine. Certo sarebbe una visione terrificante. E se questa immagine fosse capace di comparire in qualsiasi momento in tutta la sua spietata concretezza: chi in una situazione simile potrebbe ancora distinguere la realtà e affrontare la vita? Colpa e dolore, ironia e paura, amore e disincanto. Due vite si scontrano, si annullano per legarsi indissolubilmente.

Commento:
Difficile definire un libro come questo che racchiude in sé tante cose: una storia d'amore, una di amicizia, un noir, un mistery, ma soprattutto un viaggio nella psiche del protagonista che, con le sue paure primordiali racchiuse nell'immagine del lupo pronto ad attaccarlo, avanza passo dopo passo verso la follia.
Un romanzo avvincente che attrae fin dalla copertina (bellissima foto in bianco e nero di un bambino dall'espressione seria) e che continua a incatenare il lettore grazie ad una trama che procede quasi a scatti discontinui, con foto e immagini ben descritte dall'autore che si mescolano ai ricordi, alle lettere, ai sogni ed alle ansie del protagonista, fino a ritrovarsi, quasi improvvisamente, all'inaspettato epilogo. La narrazione di L. Fusoni è molto accattivante, riesce ad esprimere con chiarezza le emozioni e, soprattutto, lo stato d'ansia, i timori e il senso di panico che attanaglia il protagonista in certi momenti.
Qualche refuso qua e là, delle piccole disattenzioni ed alcune ingenuità nel racconto non mancano, ma "L'ombra del lupo" è un libro notevole, con il quale l'autore riesce davvero a creare un clima di suspense che attraversa tutto il romanzo, una storia che racchiude tante altre storie. Dall'amore tra Edward e Kate all'amicizia tra il protagonista e Dale; dalla vivida descrizione delle paure di Edward alle storie che egli racconta (un piccolo universo a parte nel libro). Tutti questi elementi, uniti a dialoghi per niente banali e ad una buona caratterizzazione dei personaggi principali, danno vita a un'opera davvero particolare e avvincente, un viaggio nella mente di un uomo che si avvicina, giorno dopo giorno, al punto di non ritorno.
Affascinante.
(Maria Guidi)



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy