Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.





Genere: Amore e sentimenti

Trama:
In una notte di maggio un gatto si risveglia da un incubo, quello di una noiosa e perpetua vita da animale domestico.
Il gatto ha fame, se e soprattutto voglia di diventare uno scrittore di successo. "Ora o mai più", pensa mentre sale sulla scrivania, annusa il pc del suo padrone, lo accende e inizia a scrivere, premendo i tasti con la coda.
Tic, tic, tic. Così ha inizio la storia di un amore impossibile...

Commento:
(dal Giornale di Sicilia del 11/12/2010)
E' nelle librerie da un paio di un mesi L’Amore costa caro edito dalla Newton Compton, collana Anagramma. Una storia scritta per giovani lettori e per adulti che non si rassegnano ad esserlo.
A firmarlo Quintin Contreras, uno scrittore singolare, un gatto che, un bel giorno, per reagire alla noia, decide di raccontare la vita che scorre intorno a lui, senza veli di ipocrisia. Un romanzo che però sembra essere un progetto innovativo e pieno di sorprese, legato al sito del collettivo di autori che ha dato vita al siamese Quintin (www.quintincontreras.com).
Un gioco di ruolo che si fa racconto, un divertente intrecciarsi di personaggi così diversi tra loro ma uniti da uno stesso comune denominatore chiamato Amore a 360 gradi. Attraverso Alfonso e Giuseppina, due giovani che sembrano incontrarsi per perdersi, pur amandosi, e i loro amici e parenti, si viene a creare un tessuto narrativo brioso, introspettivo e realistico. Un libro che rompe gli schemi e una narrazione che sfuma dai toni ironici e divertenti a quelli più toccanti e intimi.
L’amore, le relazioni, i disagi, le coincidenze del destino sono solo alcuni degli spunti di riflessione e dei temi trattati, anche attraverso la narrazione della cronaca italiana degli ultimi quindici anni, cornice estraniante di esistenze fatte di desideri e velleità.
Il libro, che si avvale di una scrittura fresca, lascia trasparire, tra le righe, il divertimento dei diversi autori che si sono nascosti dietro le sembianze di un felino d'oltreoceano. E, parola dopo parola, quando giungerete alla fine, non solo non vi avrà lasciati di certo indifferenti, ma vi troverete piacevolmente coinvolti nel mondo di Quintin. E se in libreria doveste incontrare un gatto, che con l'aria di chi non ha voglia di convincervi nell'acquisto desidera solo incuriosirvi, accettate il suo consiglio di concedervi qualche ora di pura spensieratezza.
(Recensione fornita dall'autore)

Della stessa autrice:
La talpa


Leggi on-line un estratto di questo libro



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





Il libro della settimana

Iscriviti alla Newsletter...

newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

Iscriviti qui!

Cerchi un libro?

Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



Norme sulla privacy