Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


ESIBIZIONISTA A PAGAMENTO
Premio Fiuggi Erotismo&Scrittura
di Rodesia Vichi


  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Webster.it




  • Genere: Erotico

    Trama:
    Che cosa può spingere una donna bene nel nero labirinto del sesso mercenario? Molte cose. Anche la paura di amare. Bella, agiata e libera. Aurora è una licenziosa figlia del nostro tempo. Quando conosce Oleksandr, un immigrato ucraino molto più giovane di lei, pur in balia della diffidenza e dei pregiudizi, cede alla tentazione dell'ennesima avventura senza futuro. Bellissimo e passionale, soprattutto insolito per modi e mentalità, Oleksandr finisce però per scatenarle un'emozione inedita, un forte sentimento che viene a galla proprio la notte in cui le confessa di trovarsi in un brutto guaio e di avere urgente bisogno di denaro. Per raffreddare questo amore che non sa accettare, Aurora, col pretesto di aiutarlo, trascina il giovane nel mondo della prostituzione, un mondo nel quale agiscono in coppia e si trattengono più del necessario con dolorose conseguenze per entrambi.

    Commento:
    A differenza del libro "Mio re dagli occhi belli" dove l'amore è più platonico che fisico, più immaginato che vissuto, qui l'eros è sempre presente ed è utilizzato anche come mezzo (improprio!) per soddisfare bisogni diversi da quelli fisici.
    Aurora, ragazza moderna, libera e soprattutto molto indipendente, è abituata a vivere in modo spregiudicato, attenta a non farsi coinvolgere più di tanto nelle relazioni e la cosa le va bene, almeno fino a quando non incontra un uomo che riesce a far breccia nel suo cuore.
    Oleksandr, diverso dalle persone che frequenta di solito sia per nazionalità che per età, fa crollare le sue difese e si sviluppa tra loro una strana relazione, che diventa sempre più strana e perversa quando, a causa di problemi economici, la donna coinvolge il ragazzo in un giro di prostituzione. Pronti a vendersi a chiunque per soldi, il gioco va avanti a lungo facendoli affondare sempre più nelle perversioni della mente umana, nelle richieste particolari dei clienti, coinvolgendoli in un vortice di sesso senza controllo. La situazione prende loro la mano e, anche quando potrebbero finalmente smettere, continuano ugualmente con queste esibizioni estreme, ripetendosi sempre "Ancora una volta e poi basta" ma fino a quando?
    Il finale è molto intenso e ci ricorda che la Vichi, in fondo, sta raccontando anche una storia d'amore e se le scene di sesso sono fin troppo esplicite, è solo perché l'argomento descritto lo richiede.
    Un viaggio nella parte dura della vita, nell'immigrazione, nella prostituzione, per vedere fino a quali limiti un essere umano può arrivare...
    (Maria Guidi)

    Della stessa autrice:
    Mio re dagli occhi belli



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy