Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Operazione Baytown: Enduro e segreti nella valle del Mucone
di Domenico Gallipoli

  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Autopubblicato - 169 pagine
    Disponibile in formato cartaceo e ebook




  • Genere: Avventura

    Trama:
    Il 6 settembre 1943 gli aerei alleati bombardano Campo Alto, l'aeroporto tedesco nei pressi di Camigliatello, in Sila. Inizia così, con l'Operazione Baytown la liberazione dell'Italia. Settant'anni dopo quattro motociclisti percorrono con le loro moto da enduro la valle del Mucone, fino ad imbattersi in uno strano oggetto metallico, forse una bomba d'aereo della seconda guerra mondiale, inesplosa. Giugno 1980 al largo di Ustica un DC9 dell'Itavia si inabissa con 81 persone a bordo. Luglio 1980 un Mig libico precipita sulla Sila. Questi avvenimenti, apparentemente scollegati fra loro, si intrecciano pericolosamente per volontà di Demetrio, uno dei quattro motociclisti, che architetta un piano diabolico, muovendosi sul filo del rasoio, per destabilizzare il governo della Nazione e ricavarne un profitto.

    Recensione:
    Operazione Baytown è un breve e piacevole libro a suo modo ricco di azione.
    Comincia con un duello aereo alla fine della seconda guerra mondiale. L'autore è bravo nelle descrizioni e cattura l'attenzione del lettore.
    Lo sgancio del serbatoio ausiliario da parte di uno dei velivoli costituirà l'espediente sul quale si reggerà la trama.
    Tornati ai giorni nostri Gallipoli crea una vicenda surreale che gioca sulla "coda di paglia" di alcuni individui, dove l'abitudine alle bugie, anche quando non servono, e il timore che segreti peggiori vengano scoperti si intreccerà con un appassionato di enduro, la politica e la tragedia di Ustica.
    Il ritmo della narrazione è brillante e si mantiene sostenuta la curiosità su cosa stia combinando il protagonista e con quali motivazioni.
    La scrittura è corretta e scorrevole e la dovizia dei particolari piacerà molto agli appassionati di enduro, che troveranno facile l'immedesimazione coi personaggi.
    Tra le righe si scorge una vena sardonica, che sfocia in una sottile vendetta verso le istituzioni e coloro che sanno ma non dicono e che in questo romanzo cadono vittime della loro reticenza.
    Un romanzo che si conclude riprendendo l'inizio, chiudendo il cerchio che racchiude questa piacevole storia che dona alcune ore di intrattenimento.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy