Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Misteri antichi e moderni. Indagine sulle società segrete
di Michele Leone

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Yume - 192 pagine




  • Genere: Saggi

    Trama:
    "Il segreto della muratoria è inviolabile per sua propria natura, perché il libero muratore che lo conosce, lo conosce soltanto per averlo indovinato (intuito).
    Egli non lo ha appreso da alcuno. Lo ha appreso a furia (forza) di frequentare la loggia, di osservare, di ragionare e di dedurre.
    Quando egli vi è pervenuto, si guarda bene dal partecipare la sua scoperta a chicchessia, fosse anche il suo migliore amico massonico, poiché, se costui non ha avuto il talento di penetrare il segreto, non avrà neppure quello di trarne partito apprendendolo oralmente. Questo segreto sarà dunque sempre un segreto"
    . (Giacomo Casanova)
    Che si tratti di Società, Sette o Consorterie questo lavoro non avrebbe il suo vero senso se non fossero seguite dall'aggettivo "segreto". Il mistero che ne scaturisce affascina cultori e curiosi, che non si accontentano di ottenere informazioni generiche, ma cercano di entrare nei meccanismi che regolano queste attività, da sempre presenti.
    L'autore ci avverte che questo libro è un po' come una guida turistica, per il viaggiatore sarà solo l'incipit a nuovi e innumerevoli viaggi verso una terra sconosciuta e misteriosa, mentre il turista completerà il suo viaggio organizzato e ripartirà verso nuove mete preconfezionate.

    Commento:
    Questo libro è un viaggio attraverso alcune società segrete della storia, dai Cavalieri Templari alla Carboneria, passando per i Beati Paoli e gli Scamiciati. Sono pagine che Michele Leone ha scritto senza pregiudizio, ma con la curiosità di chi vuole conoscere qualcosa e all'inizio della ricerca si pone in uno stato mentale di tabula rasa.
    Una società segreta è un insieme di persone legate da un'idea o esperienza comune che agiscono separatamente dalla società civile comunemente intesa ed accettano nuovi membri solo ed esclusivamente attraverso riti o cerimonie di iniziazione o promesse solenni e giuramenti. A partire da questa definizione, volutamente generica proprio per non influenzare il lettore lasciandolo libero di esplorare questo affascinante mondo, l'autore ricostruisce la storia di molte società segrete attraverso fonti storiche documentate, senza dedicarsi a quelle sette o società dedite a culti neo religiosi, satanici o di complotto, ma riscoprendone il significato originale. Giovanni De Castro afferma infatti che "uno dei più ovvi sentimenti, ispiratori delle società segrete, è quello della vendetta, ma della buona e provvida vendetta, aliena dai rancori personali, assente ove si discute un interesse volgare, che vuol punire le istituzioni e non gli individui, colpire le idee e non gli uomini".
    Da qui Michele Leone parte per un viaggio verso terre sconosciute e misteriose, coinvolgendo il lettore e facendogli da guida lungo un percorso che spesso è pieno di incomprensioni e giudizi aprioristici, ma senza farsi in nessun modo portatore di verità assolute. L'intento è chiaramente quello di fornire spunti per ulteriori riflessioni nella speranza che dopo questo primo viaggio all'interno di un labirinto dove vi sono una pluralità di porte socchiuse su Storia, Tradizione e Iniziazione, qualche lettore possa intraprendere altri viaggi seguendo le proprie inclinazioni e passioni.
    (Norberto Loricati)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy