Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Lorna, muoviti
di Viviana Di Domenico

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Lazy BOOK - 94 pagine
    Disponibile in formato ebook




  • Genere: Narrativa

    Trama:
    La protagonista è una vendicatrice. Una giovane donna che abita tutti gli aspetti di questo tempo incerto. Un personaggio in cui potranno identificarsi moltissime lavoratrici senza certezze, in balia di un lavoro senza etica né qualità.
    Il desiderio di punire chi ha irrimediabilmente compromesso il suo futuro e i suoi ideali di bellezza, accompagnano Lorena in una vicenda che si svolge sullo sfondo di un nord Italia estremo, corrotto e maschilista.
    Scandalo dei rifiuti e corruzione politica, ambiente provinciale e votato al denaro, sono il contesto nel quale la storia si svolge, la corrente che porterà la protagonista a macchiarsi di un terribile delitto.

    Commento:
    Lorna, muoviti! Perché l'accelerato mondo del lavoro non ha il tempo di aspettarti, non può permettersi di pronunciare per intero il tuo nome e prima che l'ordine venga frettolosamente impartito, il dipendente deve essere pronto ad occuparsene.
    Lorena è una donna che si è dovuta costruire un carattere forte per affrontare una vita difficile. Creativa e determinata, lavora nel variegato mondo della comunicazione pubblicitaria, costruito in un vortice di maschilismo, crudeltà e mobbing, celato perfettamente dal perbenismo di provincia.
    Il romanzo della scrittrice in erba Viviana Di Domenico è sorprendente. Quando sembra di leggere di una vita comune, fatta di comuni pensieri e comuni difficoltà, ecco che ci si ritrova improvvisamente in un travolgente vortice di eventi che fanno di Lorena una tragica ed inusuale eroina moderna, che non si dà pace affinché riesca a vendicare il suo amore perduto.
    Lo scandalo dei rifiuti, la corruzione, il maschilismo, il dio denaro, l'etica inesistente e la reale difficoltà del mondo del lavoro. Il testo è un romanzo fantasioso che si intreccia con un triste documentario di uno spaccato di vita reale, diventa una denuncia dei tempi moderni, così frenetici, assurdi, crudeli, che possono arrivare ad essere surreali.
    La lettura è una bella rinfrescata alla coscienza sociale, tocca temi attuali che creano scalpore e paradossalmente possono sembrare romanzati, scritto con uno stile che spiazza, che tocca nel profondo, che corre all'impazzata e che esagera per arrivare a provocare una vera e propria scossa.
    (Alessia Coccaro)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy