Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


La ragazza con il bracciale di conchiglie
di Giorgio Bastiani

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Orfeo44 - 223 pagine
    Disponibile anche in formato ebook




  • Genere: Gialli

    Trama:
    Perché al maresciallo Luca Baudino, comandante della stazione dei carabinieri di Triora, è stato attribuito dai suoi concittadini il soprannome di "Maresciallo delle streghe"?
    Quale significato si cela sotto questo appellativo? E perché una donna enigmatica che si autodefinisce l'ultima strega sostiene che il militare reca sul viso un segno magico?
    A Baudino certe cose non interessano. Non crede nei miti. Ha cose più importanti e concrete a cui pensare, per esempio indagare sulla morte di un suicida, un giovane di nome Giulio Pastorelli. Le apparenze a volte ingannano e il sottufficiale si convince sempre di più che è un caso di omicidio. Ma perché il ragazzo sarebbe stato ucciso? E' questa la domanda alla quale il maresciallo sente il dovere di dare una risposta.
    Dalla sorella di Giulio, Baudino viene a sapere che il fratello era omosessuale.
    Anna è una bella ragazza che ha un debole per il giovane militare e cercherà in tutti i modi di sedurlo.
    Alcuni episodi di vita quotidiana strappano più di un sorriso, durante i battibecchi ironici tra il maresciallo di origini piemontesi e il brigadiere bergamasco "doc", che sorprende il suo superiore con proverbi inventati.
    Per il sottufficiale, poco abituato alle mulattiere ripide dei borghi liguri, districarsi tra l'intreccio dei vicoli stretti e le volte buie non è semplice, dal momento che il dramma si svolge nei dintorni della "Cabotina", un luogo sinistro e misterioso, che gli abitanti di tanto tempo fa credevano fosse la dimora delle streghe.

    Recensione:
    La ragazza con il bracciale di conchiglie è un giallo ben congegnato, con un intreccio perfetto e trabocchetti sparsi ad arte.
    Una lettura scorrevole e molto piacevole, ricca di ironia e battute simpatiche specialmente negli scambi tra Baudino e Salvetti, personaggi ben caratterizzati e costruiti. Anche tutte le altre figure che gravitano all'interno della vicenda hanno un loro spessore, un perché definito e una collocazione precisa.
    Un romanzo molto realistico che rispetta i tempi delle indagini vere, infatti i test scientifici richiedono il giusto tempo e non le poche ore dei telefilm. Inoltre, a volte, le intuizioni capitano così per caso, facendo assumere significati diversi alle prove, in questo modo le indagini si spandono in un periodo di tempo dilatato, ma non per questo il libro perde mordente. Affatto.
    Le ipotesi, gli indizi e i sospetti si susseguono a momenti più tranquilli di vita in una piccola caserma dei carabinieri.
    Una parte importante per la soluzione del caso la svolge la psicologia dei personaggi, i loro moventi, dando profondità ad una trama perfetta.
    Un libro divertente ed intenso, intrigante ed intelligente, un giallo che merita un posto nelle nostre librerie.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy