Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


La battaglia dei due regni (Revolution saga)
di Simon Scarrow

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Newton Compton Editori - 563 pagine
    Disponibile anche in formato ebook




  • Genere: Romanzo storico

    Trama:
    1789. I tumulti della Rivoluzione francese scuotono l'intera Europa: la guerra incalza su più fronti ed è chiaro che si sta aprendo una nuova fase destinata a cambiare la Storia. In terra di Francia, il giovane Napoleone Bonaparte si unisce alle truppe rivoluzionarie dimostrando da subito le sue straordinarie qualità. Vive in un mondo nel quale la carriera militare è la scelta più naturale per le ambizioni di un uomo. Intanto in Inghilterra, Arthur Wellesley, il futuro duca di Wellington, cresce coltivando aspirazioni artistiche: sarà un improvviso cambiamento a spingerlo verso un glorioso destino nell'esercito e sui campi di battaglia. Mentre Wellington è impegnato in Irlanda e nelle Fiandre, Napoleone partecipa alla guerra della neonata Repubblica francese contro Prussia, Inghilterra e Austria, affiancate da mezza Europa. Wellesley e Napoleone non sanno che le loro strade stanno per incrociarsi segnando le sorti delle rispettive nazioni. Emergono i ritratti di due uomini che si gettano a capofitto in tutti gli aspetti della vita con ardore, allo stesso modo in cui affrontano le battaglie.

    Recensione:
    La battaglia dei due regni è un romanzo storico strepitoso.
    Primo libro della Revolution Saga è incentrato su due grandi figure storiche: Napoleone Bonaparte e Arthur Wesley meglio conosciuto come duca di Wellington.
    Il modo in cui è costruita la trama è semplicemente geniale: un racconto in parallelo delle vite di questi uomini a partire dalla loro nascita, avvenuta nel 1769.
    In questo modo per il lettore è facilissimo fare un confronto tra i due, notando con fascinazione tutte le somiglianze e le differenze di questi due bambini, mentre li seguiamo dalla culla fino alle prime notevoli imprese della loro carriera militare.
    I loro caratteri, i sogni, le aspirazioni è come se venissero raccontati dagli stessi protagonisti.
    Grande importanza è data all'evento che scatenò la guerra che li vedrà coinvolti: la rivoluzione francese.
    Scarrow contestualizza brillantemente le vicende rivoluzionarie spiegando senza annoiare, creando un romanzo vibrante, ricco di azione, una vera macchina del tempo.
    Il ritmo è incalzante, le battaglie vivide, ogni vicenda narrata dalla vita domestica, agli anni di scuola, dai balli alle schermaglie, disegna un meraviglioso quadro che mantiene sempre la stessa intensità.
    Per chi ama il romanzo storico.
    Per chi non si è mai approcciato al genere.
    Per tutti.
    Perfetto a 360°.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy