Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


L'AMMIRATORE
di Roberto Carboni

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice Frilli, 240 pagine
    Disponibile in formato ebook




  • Genere: Noir

    Trama:
    Federica Ansaloni, scrittrice salita alla ribalta dopo la pubblicazione di un crudo e controverso romanzo noir, ed ex paziente psichiatrica affetta da schizofrenia paranoica, per trovare l'ispirazione per la sua nuova storia acquista un appartamento in via del Pratello, a Bologna, che era stato lo studio della sua psichiatra, la dottoressa Elisa Tonelli, trovata morta proprio lì dentro, in circostanze misteriose. E da quel momento la vita di Federica non le apparterrà più. Si troverà sballottata tra vicini invasati, minacciose lettere anonime, psicopatici che la perseguitano, aggressioni, tentativi di rapimento, visite di vecchi pazienti della sua psichiatra, fan influenti che le si stringono attorno come zombie e altri efferati omicidi. E una figura misteriosa che abita nell'appartamento sotto il suo. Che non si fa vedere e non esce mai di casa. Ma grida, la spia e la perseguita. Che esiste... o forse no. Ma allora perché Federica accetta tutto in silenzio? Nasconde le lettere anonime e non parla delle aggressioni ad Alberto, il suo fidanzato. Non si rivolge alla polizia. Anche Federica nasconde qualcosa. Il suo segreto la sta portando a picco. Glielo ricorda sempre, il suo Ammiratore. Le dice di non preoccuparsi. Nessuno le farà mai del male. Nessuno. Ciao occhi di bambola... Nessuno. A parte lui.

    Commento:
    Dopo averlo conosciuto con Bologna, destinazione notte, Roberto Carboni soprende con un nuovo interessantissimo romanzo, infatti, pur essendo difficile per un autore replicare un buon romanzo, Carboni ci riesce e si supera addirittura, con questo libro il cui intreccio è davvero avvincente dalla prima all'aultima riga.
    L'ammiratore, pur rientrando sempre nel genere noir, può essere tranquillamente classificato anche come thriller, per la tensione che crea nel lettore, per l'ansia che trasuda dalle sue pagine, per le scene raccapriccianti che descrive, nel suo intreccio e anche negli intrecci creati dalla sua protagonista, la scrittrice Federica.
    Il romanzo è un crescendo di emozioni e segreti che si svelano pian piano, pagina dopo pagina ed ogni personaggio sembra nascondere qualcosa, a partire dalla stessa Federica. Qual è il segreto che la tormenta? Chi ne è venuto a conoscenza ed in che modo? Gli inquilini del palazzo, l'ex paziente (presunto!) della dottoressa Tonelli, il suo fidanzato, la sua migliore amica, gli ammiratori... chi sente il bisogno ossessivo di stare più vicino, ancora più vicino a Federica? E perché la morte sembra circondarla, avvicinandosi a lei passo dopo passo?
    Nonostante le rassicurazioni della polizia, la giovane donna non sembra trovare serenità; è lei che esagera perché i suoi passati problemi psichici tornano a farle vedere cose che non esistono o è la polizia che sta sottovalutando gli eventi?
    Non resta che leggerlo, per scoprire tutti i retroscena di questo coinvolgente libro, di cui è impossibile dire altro senza svelare troppo.
    (M.F.S.)

    Dello stesso autore:
    Bologna, destinazione notte



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy