Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Il mistero delle dame di Lautrec
di Stefano Guidotti

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: CIESSE Edizioni - 345 pagine
    Disponibile in formato ebook




  • Genere: Gialli

    Trama:
    Nella Parigi di fine 800, l'ambiguo Monsieur Rossini organizza una cena presso il suo lussuoso appartamento in Rue des Petits. Gli ospiti, che ignorano la ragione dell'invito, mangeranno in assenza del padrone di casa, inspiegabilmente chiuso a chiave nella sua stanza. Soltanto dopo, intervenuti a sfondare la porta, si accorgeranno della sua morte, avvenuta certamente per mano di un assassino.
    A indagare sul caso l'ispettore Gidot e i suoi collaboratori, per una notte dovranno destreggiarsi tra le fitte trame di relazioni e segreti che legano gli invitati alla figura della vittima.

    Recensione:
    Il mistero delle Dame di Lautrec di Stefano Guidotti ci porta nella Francia degli ultimi anni dell'Ottocento, in particolare in una Parigi che respira smarrimento e speranze e dove la gente si aggrappa a ciò che ha, o a ciò che è capace di fare, per cercare di vivere dignitosamente nella grigia società industriale.
    Tra le strade desolate e quelle dei cantieri con cui gli impresari si arricchiscono, tra gli studioli di pittori debosciati e le gallerie di chi invece pare avercela fatta, la Vita fa sorgere battibecchi, provoca scalpore, arride a emozioni e addirittura a perfide battute, fino a schiantarsi contro il sangue che scorre nei delitti. In queste atmosfere, un invito a cena da parte dell'ambiguo Monsieur Rossini comincia a far serpeggiare una crescente ansia tra i protagonisti, tutti molto diversi tra loro ma accomunati dall'aver compiuto gesta poco lodevoli in passato e dall'essere stati protetti da Rossini.
    Ancor prima di uscire per partecipare al ricevimento, ognuno degli invitati e degli accompagnatori pensa di essere a rischio della carriera, della dignità o della vita per via dei loschi affari tenuti nascosti da Gustave Rossini, ma durante la serata scopriranno invece che a perdere la vita è stato proprio il padrone di casa, rimasto chiuso a chiave nella sua stanza per tutta la durata della cena: il suo corpo assassinato viene scoperto quando gli ospiti, spazientiti e angosciati, si decidono a sfondare la porta.
    I segreti, le reticenze e i favori che legano Monsieur Rossini agli invitati vengono allora analizzati dall'ispettore Gidot, che passa la notte a indagare con la sua squadra nel lussuoso appartamento della vittima e fa venire alla luce piccoli indizi a favore del lettore, facendolo partecipare al rompicapo.
    Tra dialoghi curati e descrizioni dettagliate, qualche volta impacciate ma tutto sommato sempre apprezzabili, l'autore costruisce un vero giallo storico, lungo eppure scorrevole, che si risolve proprio nelle ultime pagine.
    Ben costruito e ben scritto, Il mistero delle dame di Lautrec può regalare diverse ore di buona lettura, non solo perché offre un mistero accattivante, ma anche perché i protagonisti del romanzo incontrano personaggi realmente esistiti e le loro opere: il valore aggiunto di questo libro è proprio l'abilità con cui l'autore è riuscito a intrecciare la vicenda di fantasia con informazioni corrette sulla realtà storica, senza far perdere il gusto di essere impazienti di girare la pagina per scoprire gli sviluppi della storia.
    (Alice Stocco Donadello)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy