Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


I Manoscritti di Enoch. La stella a sette punte
di Giulio Fortini

  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Libraccio.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Youcanprint - 528 pagine
    Disponibile anche in formato ebook




  • Genere: Fantasy

    Trama:
    Su Alorit, un'isola nascosta al resto del mondo e popolata da creature protagoniste di leggende, favole e folklore, la presenza di demoni è in rapido aumento. Dietro agli attacchi si cela un gruppo di evocatori: gli Adepti. E' per questo che Ish, un giovane Nephilim solitario, si reca a Emenrose, una delle città più grandi e importanti di Alorit. Lui e Charis, la voce che sente dentro la sua testa fin da quando era bambino, vogliono indagare sul motivo di tutti questi attacchi. Le loro ricerche li porteranno a stretto contatto con le autorità, a cui dovranno tenere nascosta la natura angelica del ragazzo, e Ish dovrà imparare in fretta cosa significa convivere con altre persone e, soprattutto, quanto può essere pericoloso per uno come lui instaurare dei legami.

    Recensione:
    I manoscritti di Enoch è un urban fantasy dal sapore classico, in quanto la storia di fondo si basa sull'eterna lotta contro i demoni.
    Man mano che si procede nella lettura l'autore svela la geografia del suo mondo. Così, passo dopo passo, veniamo a conoscenza di Alorit, terra tenuta celata al resto del mondo, dove convivono umani e razze mistiche: elfi, nani, licantropi, discendenti dei draghi, vampiri e da qualche parte i nephilim, progenie di angeli e umani.
    Il protagonista è proprio un nephilim, Ish, ragazzo di diciassette anni addestrato da un angelo per combattere i demoni.
    Il passato di Ish è avvolto nel mistero, come è misteriosa l'origine della voce che sente nella sua testa, una vera e propria personalità alternativa, con un suo proprio carattere, un vero alter ego privo di corpo.
    Il personaggio principale è complesso e ben strutturato. Da una parte il suo enorme potere e dall'altra la sua solitudine, la difficoltà di instaurare rapporti con gli altri, lo scherzo, il gioco usati come scudi per non soccombere ad un'esistenza votata alla violenza.
    Sua perfetta controparte è Anya, giovane elfa cresciuta dagli umani, divisa tra due razze senza appartenere completamente a nessuna delle due. Oltre a questi due personaggi predominanti, anche gli altri hanno caratteristiche ben definite che li rendono unici e credibili.
    La storia è classica, ma la trama cattura, conquista la prospettiva personale che l'autore ha del suo mondo fantasy, e non mancano elementi di mistero e segreti da svelare che rendono il romanzo interessante.
    La scrittura è fluida e permette al lettore di creare il suo personale film mentale del racconto.
    Adatto a tutti, a partire da un pubblico adolescente, è una lettura coinvolgente, un romanzo in parte autoconclusivo e in parte sospeso in attesa del seguito.
    (Tatiana Vanini)



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy