Logo Libri e Recensioni

Iscriviti alla Newsletter per ricevere GRATIS i nostri aggiornamenti.


Brigata Marzia Malò
di Stefano Serafini


  • Acquista questo libro sul sito dell'editore
  • Acquista questo libro su laFeltrinelli.it
  • Acquista questo libro su Ibs.it
  • Acquista questo libro su Amazon.it

    Casa Editrice: Ibiskos editrice - 136 pagine
    Per i temi esposti e per alcuni tratti duri e violenti, si consiglia la lettura ad un pubblico adulto.




  • Genere: Narrativa

    Presentazione:
    La situazione grave, drammatica, mille errori e colpe di una classe politica ci ha fatto precipitare in un abisso di povertà, miseria, insicurezza e tragedie.
    Tra queste, quella di Marzia che raggiunse una fredda sera d'inverno il mare e non tornò più.
    Una storia forse incredibile, tra realtà e fantasia di fantapolitica, con elementi veri, studiati cercati, esaminati, ricostruiti, immaginati come possibili e plausibili ed alcuni altri pensati, forse ascoltati di notte davanti al mare.

    Una crisi venuta da lontano ma che ci ha travolto per gravi colpe, incapacità, anche complicità della nostra classe politica, dalle gravi scelte dell'Euro, ai folli trattati europei che hanno distrutto e continuano a distruggere la nostra economia, fino all'insostenibile invasione di clandestini che ha moltiplicato reati e violenze, stravolgendo il volto delle nostre più belle città.
    L'autore, partendo dalla situazione reale, innesta una ricostruzione forse di fantasia, individuando l'azione di poteri forti, occulti, tesa ad eliminare anche con la violenza, le grandi conquiste sociali, costate decenni di dure lotte.
    Riportare indietro l'orologio della Storia, sottomettere milioni di donne e uomini al potere di ceti privilegiati, contro questa azione occulta, violenta, si ergono reazioni di indignazione, denuncia e lotta, tra queste... la Brigata Marzia Malò.

    Dello stesso autore:
    Hedenya

    Note sull'autore:
    Stefano Serafini è nato a San Lazzaro di Savena (BO) nel 1955, vive e lavora a Bologna come tecnico elettricista presso l'ufficio tecnico di uno dei grandi ospedali della città.
    Da alcuni anni, su ispirazione della compagna Raffaella, scrive prediligendo il genere fantascienza, fantapolitica e thriller, anche perché, considerando l'avanzare dell'età, ha deciso di sostituire gradualmente alcune attività sportive con hobby più tranquilli.
    Ha pubblicato nel 2001 Ultima Notte a Nord Est; nel 2010 I Racconti dell'Osteria dove… non crescono gli alberi; nel 2012 per Ibiskos Editrice Risolo Hedenya 45° W 32° N - Le Torri degli Xungry.



    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE





    Il libro della settimana

    Iscriviti alla Newsletter...

    newsletter ...per ricevere ogni settimana le ultime novità dal nostro sito.

    Iscriviti qui!

    Cerchi un libro?

    Inserisci il titolo, parte del titolo o il nome dell'autore:



    Norme sulla privacy